A Perledo partono le opere di metanizzazione

Il progetto è già pronto per tutto il territorio comunale e il primo intervento sarà la costruzione di una centralina a Riva di Gittana

A Perledo parte la metanizzazione. Grazie alla lungimiranza degli amministratori di Lario Reti Holding e ai cambiamenti societari avvenuti, grazie all'importante impegno profuso dall'Amministrazione Comunale di Perledo, sono stati creati i presupposti per un piano di metanizzazione del territorio, così oggi il Comune può dare il via ai lavori di metanizzazione, opera attesa da anni da tutti i perledesi.

Il progetto è già pronto per tutto il territorio comunale e il primo intervento sarà la costruzione di una centralina a Riva di Gittana. Sfruttando poi un tratto di tubazione già predisposta in precedenza, in Via Del Verde si porterà il metano dapprima a Gittana quindi a Regoledo e all'Istituto Sacra Famiglia per poi proseguire sulla strada di Via Della Cava Alta per giungere a Perledo e così alle altre frazioni.

Vigili del fuoco in azione per salvare un cucciolo di cerbiatto

Come ha spiegato l'Amministrazione comunale, per non creare disagio ai turisti, i lavori inizieranno a settembre. Nei prossimi giorni, con modalità che verranno successivamente indicate, si chiederà alla popolazione di esprimere il proprio interesse all'allacciamento alla rete di distribuzione del metano e ciò al fine di raccogliere informazioni utili e necessarie per la società ai fini della programmazione delle zone del territorio a cui dare la precedenza degli allacciamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Suggestione a Pasqua: gli Alpini intonano il "Silenzio" dalla torre di Vezio

«La metanizzazione per il nostro territorio è un'opera importantissima, sia per l'impatto del contenimento dei costi del riscaldamento che per l'effetto dell'utilizzo di una energia pulita - spiegano gli amministratori perledesi - Tutti ne avranno beneficio. Mentre l’opposizione è impegnata a sollevare inutili polveroni, finalizzati a convenienze politiche personali, c'è una Amministrazione che vuole distinguersi e dissociarsi da queste inutili polemiche, per continuare a lavorare con concretezza e con i fatti per il bene della propria comunità. Sono i fatti che contano e non le parole».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento