menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Ospedale A. Manzoni Lecco

L'Ospedale A. Manzoni Lecco

“Migliorare l’organizzazione ospedaliera”: venerdì 14 marzo la quarta convention dell’AO

Nel corso della quarta convention dell'Azienda Ospedaliera saranno presentati i risultati conseguiti dall'attività svolta nel corso dell'anno 2013. L'evento sarà destinato non solo agli operatori dell'Azienda ma anche ai cittadini che tra le altre attività potranno gustarsi il sodalizio artistico tra Andrea Vitali e i Sulutumana

Si terrà venerdì 14 marzo, a partire dalle 20.30 presso L’Aula Magna dell’Ospedale Manzoni, la quarta convention dell’Azienda Ospedaliera lecchese dal titolo “Migliorare l’organizzazione ospedaliera, per confermare le performance sanitarie”. L’evento, nel corso del quale  saranno presentati  i risultati conseguiti dall'attività svolta nel corso del 2013, è destinato  a tutti gli operatori dell’Azienda ma, al contempo, è aperto anche ai cittadini interessati della Provincia di Lecco. Mauro Lovisari, Direttore Generale, Patrizia Monti, Direttore Sanitario e Roberto Pinardi, Direttore Amministrativo illustreranno, infatti, ciò che concretamente è stato fatto nel corso dell’anno scorso, presentando alcuni dei più importati progetti realizzati e quelli, invece, ancora in fase di realizzazione. 

La serata della convention sarà chiusa da un intervento musicale dei Sulutumana accompagnati dal fascino evocativo e narrativo di Andrea Vitali, in questi giorni in libreria con il nuovo libro “Premiata Ditta Sorelle Ficcadenti”. Il sodalizio artistico tra Andrea Vitali e i Sulutumana risale all’ormai lontano 2003 e vanta, fin da allora, centinaia di rappresentazioni e diversi progetti comuni che li vedono protagonisti in teatri, piazze e biblioteche, all’interno delle più prestigiose rassegne letterarie e musicali. L’affiatamento e l’intesa raggiunti in più di sei anni hanno cementato una squadra capace di divertire ed emozionare il pubblico con grande spontaneità e con indiscussa bravura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento