menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune di Molteno: «Portateci i vostri abeti di Natale dismessi, li piantumeremo»

Il vicesindaco Giuseppe Chiarella: «Offriamo un servizio al cittadino che non sa dove metterlo e contemporaneamente acquisiamo un albero per il verde comunale»

Disfarsi degli alberi di Natale? Nemmeno per sogno. Andranno ad arricchire il patrimonio arboreo del paese. L'iniziativa, molto originale per il nostro territorio (fre le città più celebri a metterla in pratica c'è Parigi), è targata Comune di Molteno, che attraverso il vicesindaco Giuseppe Chiarella ha lanciato un appello alla cittadinanza.

«Le vacanze di Natale sono oramai un ricordo! - si legge nell'avviso comunale - Hai realizzato un albero di Natale con un abete vero e non sai dove lasciarlo adesso? Portalo in Comune! Lo piantumeremo in un'area comunale per incrementare il verde pubblico».

Molteno: cavalli scappano sulla SS36

L'idea è nata prendendo spunto da quanto accade in diversi paesi montani. «Lo scopo - spiega Chiarella a Lecco Today - è riutilizzare gli abeti per chi non ha la possibilità di metterlo a dimora, mettendo a disposizione il territorio di Molteno. Quindi da un lato è un servizio offerto al cittadino, dall'altro si acquisisce un albero per il patrimonio comunale, che non fa mai male».

Per il momento, in quattro giorni, ne è stato già consegnato uno. «Non abbiamo fretta, chi fosse interessato potrà portarlo anche fra due mesi. In base a quanti alberi riceveremo, decideremo poi dove piantumarli. Una delle aree pubbliche maggiormente indicate è la zona del centro sportivo, che offre un'ampia area verde».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento