Inaugurata la Mostra dell'artigianato 2020, «l'edizione della resilienza»

L'iniziativa, nonostante le difficoltà del momento, ha tenuto fede all'appuntamento e al proprio ruolo di strumento a sostegno del settore, in versione "digital". Chiusura l'8 novembre

L'inaugurazione dell'edizione 2020

Si è aperta ufficialmente la 47^ Mostra Artigianato, quest'anno e per la prima volta in modalità tutta digitale. Lo storico appuntamento con l'artigianato italiano di qualità, promosso da Lariofiere, Confartigianato Imprese Como e Confartigianato Imprese Lecco, a seguito delle disposizioni previste negli ultimi Dpcm, si è spostata dagli spazi fisici del quartiere espositivo a quelli on line del sito www.mostrartigianato.com. Le principali funzioni del modello tradizionale della manifestazione sono state digitalizzate e sono fruibili a partire da sabato 31 Ottobre, fino a domenica 8 novembre.

Come da tradizione, alle ore 11 di sabato erano presenti a Lariofiere per la cerimonia di inaugurazione il Presidente di Lariofiere, Fabio Dadati, il presidente di Confartigianato Imprese Como, Roberto Galli, il presidente di Confartigianato Imprese Lecco, Daniele Riva e il presidente del Comitato Promotore della 47^ Mostra Artigianato, Ilaria Bonacina. In collegamento da remoto, il sindaco del Comune di Erba, Veronica Airoldi, il presidente della Provincia di Lecco, Claudio Usuelli, il presidente della Camera di Commercio di Como, Marco Galimberti e il presidente nazionale di Confartigianato Imprese, Giorgio Merletti.

Dal format fisico a quello digitale, sì alla Mostra dell'artigianato 2020

Nell'intervento di tutti, l'orgoglio di essere parte di un evento tanto fuori dal comune quanto carico di significati: la Mostra dell'Artigianato, nonostante le difficoltà del momento, ha tenuto fede all'appuntamento e al proprio ruolo di strumento a sostegno del settore.

Sono intervenuti anche due rappresentanti degli espositori, Giorgio Zappa dell'azienda Falpe di Erba e Gianpiero Conti, dell'azienda Giovanni Conti Interior Design di Valmadrera, entrambi emozionati e orgogliosi di essere parte di questo nuovo progetto della Mostra Artigianato.

Grande apprezzamento anche dal mondo della politica con gli interventi dei senatori Antonella Faggi e Paolo Arrigoni, del presidente del Consiglio Regione Lombardia Alessandro Fermi, del Sottosegretario con delega ai rapporti con il Consiglio Regionale, Fabrizio Turba e del consigliere regionale Mauro Piazza. Tutti hanno definito la nuova Mostra dell'Artigianato un esempio di resilienza, espressione della capacità degli organizzatori ma anche delle 110 aziende espositrici di reagire con prontezza e capacità di fronte ad un momento decisamente difficile.

I riferimenti della Mostra

La Mostra dell’Artigianato proseguirà fino all'8 novembre. Sul sito www.mostrartigiiananto.com è possibile visitare e acquistare i prodotti di oltre 100 aziende artigiane nella sezione Botteghe Artigiane e assistere agli incontri e agli approfondimenti nelle sezioni Eventi on line e Eventi permanenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

  • Lombardia, Fontana annuncia: «Siamo in zona arancione, a breve la decisione del governo». Cosa cambia

  • Furgone si ribalta all'interno di una galleria: lunghe code sulla Statale 36, chiuso il tratto di Perledo

Torna su
LeccoToday è in caricamento