La musica di qualità allieta l'estate ervese

Successo di critica e pubblico per la rassegna di concerti. In tanti anche alla Festa patronale di Ferragosto

L'esibizione musicale che si tenuta nella chiesa parrocchiale di Erve.

Con il terzo concerto che si è tenuto presso la chiesa parrocchiale del paese si è conclusa la rassegna "Estate musicale ervese".
Molti apprezzamenti da parte di pubblico e critica per le arie e melodie sacre proposte con la partecipazione del soprano Elena Bertocchi, del baritono Giuseppe Capoferri accompagnati al pianoforte dal maestro Samuele Pala. 

Guida all'ascolto, Giorgio Appollonia della Radio svizzera italiana.

Colpita da crisi ipoglicemica sulle alture di Erve, interviene l'elisoccorso

«Come nelle precedenti, anche in questa ultima esibizione c'è stato un grande successo di pubblico che ha tributato agli artisti lunghi applausi» - ha commentato il sindaco Giancarlo Valsecchi ringraziando la Pro Erve, Acel energie, il Consorzio Bim di Bergamo e il Lions Club Val San Martino che hanno finanziato questa quarta rassegna musicale promossa in accordo con l'Amministrazione comunale.

Grande partecipazione anche alla Festa patronale dedicata alla Madonna Assunta: le celebrazioni si sono tenute ieri nella giornata di Ferragosto con la tradizionale processione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Erve, ieri e oggi": mostra di cartoline e fotografie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

  • Il racconto della terribile violenza e la scoperta del night con prostituzione in Brianza

Torna su
LeccoToday è in caricamento