Varenna applaude il duo sax guitar delle "Not(t)e di inizio anno"

Musica di qualità nella chiesa di San Giorgio: Roberto Porroni e Jacopo Taddei hanno proposto melodie di Bartok, Bach, Nazareth e altri

Un momento dell'esibizione musicale che si è tenuta l'altra sera nella chiesa di Varenna.

Roberto Porroni alla chitarra classica e Jacopo Taddei al sax sono tornati a Varenna in un applaudito e partecipato concerto di inizio anno promosso dall'Amministrazione comunale, dopo il concerto già eseguito dal duo "sax-guitar" lo scorso settembre.

In occasione dell'esibizione del 3 gennaio nella chiesa di San Giorgio, intitolata "No(t)te di inizio anno", i due musicisti hanno deliziato i presenti, proponendo testi musicali di Bartok, Bach, Nazareth, Galliano, Villa Lobos, Pujol, Piazzolla, Cockburn e Morricone, così spaziando tra autori di differenti epoche e continenti.

Sposarsi nella suggestiva cornice di Villa Monastero? Costa 1.500 euro

La consolidata esperienza e la grande preparazione del milanese Roberto Porroni, uno dei più noti esponenti del concertismo chitarristico, altresì promotore della Rassegna Musicale "Tra Lago e Monti" e l'innato talento dell'emergente saxofonista Jacopo Taddei, giovanissimo musicista proveniente dall'Isola d'Elba, dotato di grande padronanza tecnica, hanno determinato la perfetta sintonia del repertorio proposto, ispirato ad un linguaggio musicale sia classico che jazzistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una performance molto apprezzata, che ha visto dialogare in modo sorprendente strumenti così diversi e che è giunta dritta al cuore del pubblico presente.

Not(t)e di inizio anno a Varenna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • Viveva legato sul balcone: cagnolino tratto in salvo dalle guardie ecozoofile

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

  • Malore fatale sul Monte Legnone, Mandello piange Paolo Villa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento