Notizie Piazza Italia

Mandello: il nuovo parroco e il suo vicario arrivano con la Lucia

Sabato l'ingresso dei sacerdoti, da Como, alla guida della Comunità pastorale di San Lorenzo, Sacro Cuore, Olcio e Somana. «Siamo uomini di lago»

Don Andrea e don Giuliano arrivano dal lago (Foto Bottani)

Mandello accoglie i suoi nuovi sacerdoti. I quali, per l'occasione, arrivano via lago a bordo di una tradizionale Lucia.

Decisamente originale l'ingresso del parroco Don Giuliano Zanotta (da Como) e del suo vicario Don Andrea Mombelli nella loro nuova collettività, all'interno della Comunità pastorale che annovera le parrocchie di San Lorenzo, Sacro Cuore, Sant'Abbondio e Santa Eufemia.

«Siamo uomini di lago e da qui arriviamo», hanno spiegato sbarcando in una gremita Piazza Italia, all'Imbarcadero. I due sacerdoti sono stati accolti fuori dalla chiesa del San Lorenzo, dove un rappresentante di ciascuna parrocchia ha letto un saluto.

Giacomo Poretti a Mandello: «Cerco l'anima, con ironia»

«La comunità che vi accoglie è formata da 10.300 persone ognuna delle quali con diverse sensibilità esperienze e aspettative - sono state le parole del sindaco Riccardo Fasoli - Costituita da donne e uomini con le loro sofferenze, fatiche e speranze. Tutti insieme però rappresentano una ricchezza inestimabile. L'invito finale va proprio alla nostra comunità: questo cambiamento ci porti a essere più disponibili e costruttivi, propositivi e volenterosi oggi più che mai a determinare la crescita morale, culturale, religiosa e civile. A don Giuliano e a don Andrea il compito di indicarci la via, a noi quella di seguirli.

Al termine dei saluti, la processione partita dal San Lorenzo è giunta al Sacro Cuore, dove una ventina di sacerdoti convenuti hanno concelebrato la messa, alla presenza del vescovo di Como Oscar Cantoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandello: il nuovo parroco e il suo vicario arrivano con la Lucia

LeccoToday è in caricamento