menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo asfalto in corso Europa, chiusure notturne della Lecco-Bergamo fino al 31 maggio

Nonostante qualche ritardo per la pioggia, sono entrate nel vivo le opere per il rifacimento del fondo stradale dal centro di Calolzio alla frazione di Sala

Proseguiranno fino a venerdì 31 maggio i lavori di rifacimento del manto stradale in corso Europa a Calolzio, con chiusura di una tratta della Lecco-Bergamo in orari notturni. A causa della pioggia le opere di asfaltatura sono iniziate con un leggero ritardo rispetto alla data inizialmente prevista del 16 giugno. Ora il cantiere è entrato nel vivo con i lavori in corso dalla serata all'alba, dal centro città alla frazione di Sala, per una lunghezza di circa tre chilometri. 

Due settimane di chiusura notturna per la Lecco-Bergamo a Calolzio: orari e percorsi alternativi 

Come annunciato dall’Amministrazione comunale di Calolziocorte, l'intervento (nelle foto) si è reso necessario anche per motivi di sicurezza e costerà circa 450.000 euro. 

«Si precisa che i lavori saranno realizzati durante il periodo notturno a partire dalle ore 20:30 e fino alle ore 6:00 dei giorni successivi, garantendo così il ripristino della normale viabilità nelle ore diurne - si legge nella nota che era stata diramata dall'Amministrazione - Negli interventi previsti sarà completamente interdetta la circolazione veicolare, con deviazione dei mezzi provenienti da Lecco e diretti a Bergamo, e viceversa, su percorsi stradali opportunamente presegnalati e consigliati. In caso di maltempo o di imprevisti, le operazioni di asfaltatura verranno eseguite o proseguite nei giorni successivi».

Apparte qualche comprensible disagio al traffico nelle ore notturne, i lavori proseguono bene e sono già visibili nuovi tratti di asfalto lungo quella che continua a confernarsi una delle strade più trafficate d'Italia. Più avanti il Comune appalterà nuove opere per eliminazione di buche e dislivelli anche in viale De Gasperi, sul Lungoadda cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento