Un video ufficiale per l'Ancona Beat Festival, l'anima è lecchese

Il direttore artistico Gene Guglielmi e Albino Alborghetti della web radio Lecco Channel hanno lavorato alla clip che promuove l'evento musicale sospeso quest'anno causa covid

Albino Alborghetti e Gene Guglielmi.

Uno stretto gemellaggio artistico tra il mare Adriatico e il nostro lago si è concretizzato nell’Ancona Beat Festival, attraverso la direzione artistica di Gene Guglielmi e il coordinamento media di Albino "Alvin" Alborghetti, tutto sotto l’egida di “Lecco Channel”, partner ufficiale dell’iniziativa dorica.

L’appuntamento dell’Ancona Beat Festival, giunto ormai alla sua terza edizione, non ha potuto essere organizzato, come moltissime altre iniziative musicali per l’anno in corso, a causa del lockdown sanitario che ha investito la nostra Nazione. Per venire incontro alle richieste dei tantissimi fan che avevano manifestato il loro interesse nei confronti dell'evento musicale, già programmato tra giugno e luglio nel capoluogo delle Marche, è stato realizzato un filmato riassuntivo delle edizioni precedenti, raccogliendo il meglio degli artisti e degli ospiti che vi hanno partecipato.

Ne è così scaturito un documento di indubbio interesse artistico e sociale che mette in luce la vivacità dell’ambiente musicale anconetano e il ruolo  espresso  attraverso i numerosi personaggi che si sono distinti anche a livello nazionale, molti dei quali ancora attivi.

Ancona Beat Festival: i gruppi del passato tornano sul palco nella "Notte dei desideri"

«Ricordiamo che l’Ancona Beat Festival si distingue in particolare per gli approfondimenti che fanno da corollario alle serate musicali, attraverso tavole rotonde, esposizioni, presentazioni di nuove iniziative editoriali musicali e letterarie dei principali esponenti del Movimento, in stretto rapporto con le nuove generazioni - ricorda il calolziese Gene Guglielmi -  “Ancona Beat Festival 2020 - Official Video", oltre ai normali canali social, verrà distribuito e diffuso anche da diverse emittenti, a partire da Radio Video Lecco Channel e Radio Tua di Ancona che fin dall’inizio hanno dato la loro importante adesione promozionale alla manifestazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il video è dunque una produzione “Ancona Beat Festival”, “New Lecco Channel”,” G&B Canale Movie Bg”. La produzione del movie, curata per il montaggio dal regista bergamasco Giuseppe Bonfanti, vuole anche essere un omaggio a tutti gli enti pubblici, gli sponsor, le testate giornalistiche, i canali radio e tv, i collaboratori che - talvolta nell’anonimato - hanno contribuito in modo determinante e disinteressato per fare di questa rassegna una realtà di ampio respiro che in tanti auspicano possa  proseguire nel 2021, sempre ricca di ospiti e di novità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento