rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Notizie Mandello del Lario

Olciosportiva compie 40 anni: direttivo rinnovato e voglia di ripartenza

Per motivi prudenziali legati al covid salta ancora "Olcio in Cantina". Ma l'associazione mandellese, fondata nel 1982, è già al lavoro per nuove iniziative

Olciosportiva si è riunita nei giorni scorsi per rinnovare il consiglio direttivo e pensare alle prossime manifestazioni. L'associazione fondata nel 1982 dal compianto Aquilino Sangalli, ha nelle sue linee guida l'organizzazione di eventi sportivi e ludici per animare la vita della frazione mandellese, aprendosi anche a realtà esterne. Come fu per la super gettonata edizione di Olcio in cantina, il tour attraverso le dispense di vini, salumi e formaggi locali che attirò un gran numero di visitatori.

Purtroppo anche quest'anno l'evento enogastronomico non verrà organizzato per motivi prudenziali legati alla fase finale del covid. Il calendario di attrattive annuali verrà redatto nel corso di una prossima riunione. Tra i volontari c'è voglia di ripartenza in questo anno del quarantesimo. “Per due anni di seguito, il 2020 e 2021, a causa della pandemia, l'assemblea non era stata convocata. Ed era stato prorogato il Consiglio direttivo in carica a fine mandato nel 2020" - spiega Paolo Ostini, rieletto segretario della Olciosportiva.

Tutti i nomi del nuovo direttivo

Il nuovo organigramma, è composto da 14 persone: Giovanni Mattia Malvaso, Paolo Ostini, Ernesto Poletti, Cecilia Locatelli, Diego Fasoli, Maurizio Rasica, Antonio Meduri, Federica Stropeni, Antonio Gallandra, Mauro Sala, Ivo Airò, Giorgio Fasoli, Luigi Giotto De Martini e don Mario Tamola parroco, membro di diritto. Queste le ripartizioni delle cariche: Giovanni Mattia Malvaso presidente, con i vice, Cecilia Locatelli e Antonio Meduri. Entrano a fare parte del nuovo direttivo per la prima volta, Giorgio Fasoli, Ivo Airò, Mauro Sala e Luigi Giotto De Martini.

Ripercorrendo la storia di questa associazione di rione, si registra il rinnovo alla presidenza di Malvaso, eletto il 4 novembre 2015, a sostituire l'olcese Riccardo Fasoli (nella foto) eletto alla carica di sindaco di Mandello del Lario il 1° giugno 2015. La piccola comunità della frazione mandellese, da quarant'anni si fregia dell'impegno e della dedizione di questo gruppo di volontari che in ogni circostanza e occasione dimostrano quanto sia utile organizzare momenti sportivi, ludici e aggregativi allietando le ore dei residenti e dei turisti.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olciosportiva compie 40 anni: direttivo rinnovato e voglia di ripartenza

LeccoToday è in caricamento