rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Notizie Riviera Pescatese e Garlatese / Via Professor Mario Redaelli, 16

"Dakh - Un tetto per Chernihiv", in mostra le immagini dell'orrore della guerra

Le foto dei bombardamenti sull'Ucraina in un'iniziativa organizzata a Olginate per riflettere a raccogliere aiuti

L’Associazione Cassago Chiama Chernobyl, con il patrocinio del Comune di Olginate e il prezioso supporto di numerose associazioni olginatesi (Pro loco, Project Rock School, Concertando - Onda Radio, Scuolaboriamo - Piedibus, Aido e Avis), promuovono la mostra fotografica di beneficenza “Dakh - Un tetto per Chernihiv”, a favore della popolazione anziana della regione di Chernihiv rimasta senza casa a causa dei bombardamenti.

Le opere (fotografie e video-interviste) sono state realizzate con grande sensibilità da un gruppo di quattro giovani fotografi ucraini nel contesto della loro attività di volontari a supporto delle famiglie che non hanno potuto o voluto lasciare la città e sono una testimonianza toccante della sofferenza di un popolo.

Anna Halperina: "Un progetto artistico a sostegno della lotta di resistenza all’invasione"

L’obiettivo della mostra, che è già stata ospitata a Milano nel contesto degli eventi del Fuorisalone e che sta ora avendo spazio in vari comuni della zona, è duplice: da un lato tenere accesi i riflettori sul dramma che si consuma così vicino a noi e a cui purtroppo rischiamo lentamente di “assuefarci", dall’altro quello di raccogliere fondi per venire in aiuto, in modo concreto e mirato, alle necessità delle persone anziane che hanno perso la propria casa e i propri averi.

Locandina-5-15

"Il progetto vuole rappresentare una sorta di prolungamento sul fronte artistico della lotta di resistenza all’invasione - riferisce la promotrice dell’evento, Anna Halperina, che ha lasciato Chernihiv con la propria famiglia ed è stata accolta a Merate - e nasce dal desiderio di portare aiuto alle persone più fragili colpite dall’aggressione militare, che hanno perso tutto ciò che avevano costruito in una vita di lavoro e di sacrifici".

"Felici di avervi aiutati in un momento terribile. Vi aspettiamo da turisti e non più da profughi"

La mostra si articola in due sezioni: "Cronache degli eventi” - un reportage dei primi giorni di guerra e delle
condizioni di vita nei rifugi durante i bombardamenti che hanno colpito la città distruggendo quasi diecimila
abitazioni - e “Vittime”, una ventina di testimonianze spontanee di anziani che raccontano i propri vissuti personali, mostrando l’impatto devastante della guerra sulle proprie case e le proprie vite.

Il programma della mostra al via nell'ex palazzo municipale

La mostra avrà luogo nei giorni 8, 9 e 10 ottobre presso le sale dell’ex palazzo Municipale di Olginate  recentemente ristrutturato e nuova sede della Biblioteca. L’inaugurazione, nella giornata di sabato 8 prevede diversi momenti di condivisione e riflessione come da programma che segue.

Sabato 8 ottobre

  • Ore 10.00: apertura della mostra per i bambini della Scuola primaria “Facciamo volare la Pace” con colazione offerta da Pro-Loco, Aido e Avis
  • Ore 17.30: presentazione della mostra al pubblico (testimonianza di Anna Halperina, intervento di Armando Crippa, Presidente dell’Associazione Cassago Chiama Chernobyl odv e proiezione delle video-interviste alle vittime e ai fotografi)
  • Ore 18.30: Concerto di Musica Classica (Concerto n.3 di Mozart per violino e orchestra) con Natalia Nagorna (pianoforte) e Daria Zakharova (violino); seguirà rinfresco offerto da Pro-Loco, Aido e Avis.

Domenica 9 ottobre/ Lunedì 10 ottobre

  • Dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 apertura mostra

Durante la mostra sarà possibile offrire un contributo in denaro a sostegno della popolazione anziana di Chernihiv: i proventi della raccolta fondi verranno gestiti attraverso l’Associazione Cassago chiama Chernobyl OdV, che da diversi anni opera nella regione, fornendo in particolare supporto e materiali alla popolazione ed alle strutture sanitarie. Per chi volesse avere maggiori informazioni su questo Progetto può visitare il sito web: https://dakh.minisite.ai/it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dakh - Un tetto per Chernihiv", in mostra le immagini dell'orrore della guerra

LeccoToday è in caricamento