Olginate riattiva i centri estivi, Pescate riapre l'area giochi per i bambini

I sindaci Passoni e De Capitani annunciano la ripresa di alcuni servizi per i più giovani e le famiglie dopo l'emergenza

Il sindaco di Olginate Marco Passoni.

Prove di un crescente ritorno alla normalità dopo l'incubo Covid. Anche a Olginate e a Pescate riprendono alcuni giochi e servizi rivolti ai bambini e ai giovani, tra i più sacrificati durante il lockdown. Lo hanno annunciato i due sindaci Marco Passoni e Dante De Capitani.

A Olginate centri estivi dal 29 giugno

In collaborazione con l’Impresa Sociale Girasole, dal 29 giugno al 7 agosto a Olginate verranno attivati i centri estivi destinati ai piccoli della scuola dell’infanzia, della primaria e ai ragazzi delle medie. «La programmazione è in fase conclusiva, nei prossimi giorni sul sito comunale e sulla pagina Facebook troverete tutte le informazioni - ha fatto sapere il sindaco Marco Passoni - Per avere informazioni urgenti potete contattare l’ufficio servizi sociali al numero 0341 655691. Tutte le attività si svolgeranno nel rispetto delle linee guida per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Ringrazio l’oratorio San Giuseppe che, nonostante le difficoltà organizzative, è comunque riuscito a costruire una proposta estiva a supporto delle famiglie che, insieme ai centri estivi comunali, riuscirà almeno in parte a rispondere alle esigenze degli olginatesi».

A Pescate riapre il parchetto Luca, all'ingresso mascherine e gel igienizzante 

Sempre oggi il sindaco di Pescare Dante De Capitani ha poi comunicato la riapertura dell'area giochi parchetto Luca sul lungoAdda in zona rotonda del Terzo Ponte. «Tutti i bambini sono invitati - ha scritto De Capitani sulla propria pagina Facebook - I giochi vengono sanificati due volte al giorno, all'ingresso si possono trovare mascherine e gel igienizzanti, oltre all'accoglienza da parte degli addetti comunali che si occupano di tenere controllati giochi e i percorsi dell'area a lago». Per l'area gioco bimbi si tratta di un'apertuta sperimentale nei seguenti orari: venerdì 12 giugno dalle ore 14 alle 18, sabato 13 dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, domenica 14 dalle ore 9 alle 13.

Inseguimento a Olginate, per sfuggire ai carabinieri si tuffa nell'Adda

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Lombardia in zona gialla? «Nel Lecchese interessati circa 1.400 esercizi commerciali»

  • Coronavirus, il punto: calo drastico tra i contagiati nel Lecchese (+53) e i ricoverati negli ospedali

  • Uomo cade da scala, giovane si lesiona due dita: soccorritori in azione

  • Giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa salatissima

Torna su
LeccoToday è in caricamento