«Emergenza furti, chiediamo azioni immediate per la sicurezza in paese»

Appello del gruppo di opposizione "Progetto Futuro" all'Amministrazione di Valgreghentino

Uno scorcio della frazione di Villa San Carlo a Valgreghentino.

«Troppi casi di effrazione e tentativi di furto negli ultimi mesi a Valgreghentino. Sono continue le segnalazioni da parte dei cittadini in merito a episodi di violazione della proprietà, le ultime nella frazione di Villa San Carlo». L'allarme è stato lanciato oggi tramite un comunicato stampa dal gruppo "Progetto Futuro" guidato dalla capogruppo Anna Clara Bassani: gli esponenti dell'opposizione tornano così a chiedere al Comune di attvarsi per favorire una maggiore sicurezza in paese, sollecitando un potenziamento della videosorveglianza.

«A distanza di un mese, il gruppo Progetto Futuro chiede di nuovo all’Amministrazione comunale interventi immediati e concreti per risolvere questa grave situazione. La sicurezza e la salvaguardia dei cittadini deve essere prioritaria e un problema della comunità. Non deve essere a carico esclusivo del singolo cittadino dotarsi di servizi di sorveglianza privata e antifurti, ma dovrebbe essere l’Amministrazione a curare la vigilanza del paese. Non solo, un'Amministrazione sensibile al problema sicurezza potrebbe studiare incentivi per favorire l’installazione da parte dei privati di sistemi di videosorveglianza. È ora che la Giunta passi dalle parole ai fatti!»

I consiglieri del gruppo di minoranza hanno quindi aggiunto: «Progetto Futuro torna insistentemente a chiedere maggiore sicurezza per Valgreghentino, a cominciare dalla videosorveglianza che deve essere intensificata con telecamere posizionate, oltre che nei punti nevralgici del paese, anche in concomitanza di parchi giochi, scuole e vie interne. L’Amministrazione deve inoltre attivarsi per un maggiore controllo da parte della Polizia Locale e dei Carabinieri per consentire un adeguato pattugliamento anche notturno delle vie. I cittadini di Valgreghentino hanno il diritto di sentirsi sicuri nelle proprie abitazioni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento