Notizie Via Don Giuseppe Pozzi, 6

Al "Rigamonti-Ceppi" c'è Lecco-Padova: Gattinoni mette al bando i superalcolici

Il primo cittadino ha replicato quanto già fatto per Lecco-Pro Patria, scegliendo però una linea più soft

Una replica, seppur in versione più leggera rispetto a quanto già fatto prima di Lecco-Pro Patria. Allora Mauro Gattinoni, sindaco di Lecco, scelse di vietare la vendita di tutti gli alcolici, dalle 16 fino alla serata, in una determinata area vicina allo stadio “Rigamonti-Ceppi”, impianto dove, però, i tifosi bustocchi non si sono nemmeno recati. In vista di Lecco-Padova il primo cittadino ha deciso di replicare, optando però per una linea più soft: sempre nella medesima area sarà possibile vendere solo gli alcolici con una gradazione inferiore ai 5 gradi, quindo solo la birra o giù di lì, e solo servendoli all’interno dei bicchieri di plastica; al bando lattine e vetri. L’ordinanza sarà in vigore dalle 15.30 alle 20.30 di sabato 9 ottobre 2021.

Lecco-Padova: no ai superalcolici

Questo il testo dell’ordinanza:

Premesso che con nota del 6 ottobre 2021 prot. 15955, il Questore di Lecco ha segnalato l’esigenza, a salvaguardia della pubblica incolumità, di adottare un’ordinanza sindacale per divieto temporaneo assoluto di somministrazione e vendita di bevande con gradazione alcolica superiore a 5 gradi e di vendita di bevande alcoliche (sino a 5 gradi) e non alcoliche in contenitori di vetro o in lattine, in concomitanza dell’incontro di calcio che verrà disputato sabato 9 ottobre 2021, nei confronti degli esercizi pubblici, anche in forma ambulante, nelle aree poste in prossimità dello stadio “Rigamonti – Ceppi”, compreso il chiosco-bar all’interno dello stesso;

Considerata la necessità di intervenire preventivamente in occasione del citato incontro di calcio, al fine di evitare l’ insorgenza di fenomeni di disordine rischiosi per la sicurezza pubblica, causati dal consumo di bevande alcoliche e non alcoliche somministrate in contenitori di vetro o in lattine e dal conseguente abbandono diffuso e generalizzato dei relativi contenitori, pericolosi per l’incolumità pubblica, quali bottiglie di vetro e lattine, che possono essere trasformati in oggetti contundenti atti ad offendere le persone ed a danneggiare beni pubblici e privati;

[…]

(Il sindaco) ordina

  • il divieto temporaneo assoluto di somministrazione e vendita per asporto di bevande con gradazione alcolica superiore ai 5 gradi da parte dei pubblici esercizi e attività di somministrazione su aree pubbliche; nei ristoranti è consentito il consumo di bevande alcoliche purché questo avvenga contestualmente al consumo immediato di alimenti solamente all’interno dei locali adibiti alla somministrazione o nelle proprie pertinenze regolarmente autorizzate;
  • il divieto temporaneo assoluto di vendita per asporto da parte dei pubblici esercizi e attività di somministrazione su aree pubbliche, di bevande alcoliche ( sino a 5 gradi) e non alcoliche in contenitori di vetro o di metallo.

Questo l’elenco dei bar coinvolti: presso Centro Commerciale “La Meridiana” di largo Caleotto, “Bar Stadio” di via Papa Giovanni XXIII, nr. 12; “Bar Caleotto” di Largo Caleotto nr. 10; “Bar Shaker Cafè” di via G. Matteotti nr. 19; “Bar Velvet” di corso Matteotti nr. 34; “Bar Madison Square” di piazza G. Carducci nr. 6; “Bar Gigi” di via Mons. Moneta nr.19; “Bar Gima” di via Pasubio nr.29; “Vanperbar” di via Col di Lana nr. 2; chiosco bar all’interno dello stadio “Rigamonti-Ceppi”.

Gli effetti della presente ordinanza decorreranno dalle ore 15,30 alle ore 20,30 di sabato 9 ottobre 2021.

L’inosservanza dell’ordinanza comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria che va da 80 a 480 euro, ma “è fatta salva l’applicazione delle ulteriori sanzioni per le violazioni di speciali disposizioni legislative o regolamentari. Il Corpo di Polizia Locale di Lecco e tutte le forze di Polizia sono incaricati della sorveglianza e applicazione del presente provvedimento”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al "Rigamonti-Ceppi" c'è Lecco-Padova: Gattinoni mette al bando i superalcolici

LeccoToday è in caricamento