rotate-mobile
Il concorso / Alto e Basso Lago / Piazza San Giorgio

L'Orrido di Bellano è la meraviglia lecchese, luogo simbolo "imbruttito"

Nuovo concorso sui social network de "Il Lecchese Imbruttito": gli utenti hanno votato la loro bellezza preferita. 96mila persone si sono espresse durante il contest

Da anni va avanti il momento d'oro dell'Orrido di Bellano. A Pasquetta sono state ben quattromila le persone che si sono affacciate su gola, Ca' del Diavol e Giardini. E arriva anche la ‘certificazione’ social per la bellezza dell'Alto Lago lecchese. Sulla nota pagina Instagram ‘Il Lecchese Imbruttito’ è stato organizzato un nuovo concorso dedicato alla ‘Meraviglia nel Lecchese’: una selezione di 32 luoghi ed edifici turistici-emblematici nel nostro territorio che si sono sfidati in un torneo a eliminazione diretta.

96mila voti per il contest

L'Orrido ha sbaragliato la concorrenza, aggiudicandosi la finale per un soffio: un soffio da 50 voti di differenza con il Castello di Vezio di Varenna. Una finale combattuttissima che ha richiamato migliaia di votanti all'interno del contest. Ma anche un veicolo per promuovere le tante bellezze che si nascondono nel nostro territorio.

La competizione, infatti, ha raggiunto la bellezza di 172.861 persone, come raccontato dagli organizzatori a LeccoToday. I voti totali sono stati 95.927 e quelli totali per aggiudicarsi il titolo da inizio competizione alla fine è stato di 9.769.

orrido di bellano lecchese imbruttito-2

Varenna comune "imbruttito"

Mesi fa era stata Varenna a aggiudicarsi un titolo simile. Il comune lecchese era stato scelto come quello più ‘imbruttito’ del nostro territorio. A contendersi il titolo nell'ultima fase erano rimasti Oggiono e Olgiate Molgora, Moggio e Taceno, Varenna ed Esino, Malgrate e Oliveto Lario, Colico e Lierna, Pescate e Primaluna, Barzio e Cremeno, Ballabio e Abbadia Lariana, Mandello e Brivio, Bellano e Dervio. Il podio, alla fine, era stato un trionfo del lago con Varenna che ha svettato su Mandello e Abbadia Lariana. Non si può negare che il richiamo turistico abbia avuto un certo peso nella contesa.

Impressionanti le cifre del contest, forniteci dagli organizzatori: le storie hanno avuto in totale più di mezzo milione di visualizzazioni (538.187), il numero totale di voti è di 290.060. Quelli necessari a rendere Varenna campione della competizione (da inizio alla fine) sono stati 17.138. Le persone che hanno votato Varenna nella finale sono state 4.220.

La Pasquetta da record all'Orrido. Apre la Ca’ del Diavol

Come spiegavamo, ben quattromila visitatori si sono recati a Bellano per visitare l'Orrido e non solo. “Se pensate che Bellano ha 3.500 abitanti potete avere un termine di paragone del numero di visitatori - spiegano i gestori -. Abbiamo avuto molte giornate da 2500 ingressi. Una volta, il 2 giugno 2021, ben tremila. Arrivare a quattromila ingressi in un solo giorno è un risultato che mai avremmo immaginato 5 anni fa quando abbiamo iniziato il percorso del nuovo Orrido 2.0”.

Non è finita qui: “Abbiamo chiuso il weekend di Pasqua con oltre diecimila presenze. Dal 1 gennaio 2022 siamo a 57mila visitatori. Sarà un 2022 di grandi soddisfazioni. E vogliamo svelarvi la novità che da fine giugno si aggiungerà al nostro percorso: la Ca’ del Diavol aprirà i battenti, e la torre delle emozioni svelerà i suoi segreti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Orrido di Bellano è la meraviglia lecchese, luogo simbolo "imbruttito"

LeccoToday è in caricamento