menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta dell'Orrido di Bellano

Una veduta dell'Orrido di Bellano

Orrido, un marzo «stratosferico»: è ancora record d'ingressi

Prosegue il boom di visitatori all'interno della splendida location: proseguono, intanto, i lavori per la nuova passerella

L'Orrido piace eccome. Prosegue, infatti, la crescita costante del numero di visitatori che percorrono il percorso installato all'interno del gioiello, fiore all'occhiello dell'amministrazione comunale del sindaco Antonio Rusconi e del gruppo di maggioranza Bellano Guarda Avanti. Come spiegano dalla lista civica, infatti, per l'Orrido si è chiuso «un mese di marzo stratosferico con 8.878 ingressi, contro i 1.157 del marzo 2018 e i 259 ingressi di marzo 201. Certo, un risultato ottenuto grazie alle giornate FAI, ma al netto di queste si parla di, comunque, di un raddoppio di presenze (solo nell'ultimo fine settimana più di mille ingressi), confermato dal trend dei primi tre mesi del 2019: 12.114 ingressi, contro i 4.055 del 2018 e i soli 700 del 2015».

L'Orrido di Bellano è già a quota 5.000, si viaggia verso nuovi record 

Capitolo introiti: «L'aumento è del del 250% (30.000€ contro i 12.000€ del 2018, sempre nei primi tre mesi quando l'attrazione è aperta solo nel weekend). Il nostro gioiello non finisce mai di stupirci», commentano con estrema soddisfazione dal gruppo di maggioranza. Dall'inizio della settimana l'Orrido è aperto tutti i giorni, fino alla fine di ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento