menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'attesa è finita: dal 1° maggio riapre l'Orrido di Bellano

Con la zona gialla torna visitabile al pubblico la principale attenzione del paese e una delle più amate in tutta la provincia di Lecco. Apertura tutti i giorni

Finalmente. I lecchesi, e non solo, possono tirare un sospiro di sollievo. L'attesa è finita: dal 1° maggio riapre l'Orrido di Bellano. Con la zona gialla, infatti, torna visitabile al pubblico la principale attenzione di Bellano e una delle più amate in tutta la provincia di Lecco, capace di attirare ogni anno migliaia di visitatori. Il trend di crescita dell'Orrido fino a prima della pandemia, infatti, non lascia spazio a dubbi.

L'Orrido di Bellano si fa sempre più bello: visitatori quintuplicati

Da sabato la struttura sarà aperta tutti i giorni, senza limitazioni, naturalmente facendo rispettare distanziamento e con dispositivi di sicurezza sempre indossati. Di recente, il popolare sito zingarate.com ha inserito l'Orrido tra i dieci canyon più belli d'Italia.

Cos'è

L'Orrido di Bellano è una gola naturale creata dal fiume Pioverna con suggestive spelonche. Una serie di passerelle consente al visitatore di ammirarne la bellezza. Negli ultimi mesi ne sono state installate di nuove che hanno così allungato il percorso pedonale visitabile.

Gli orari

Dal lunedì al venerdì 10.00 – 18.00

Sabato e domenica 09.00 – 19.00

GIUGNO – LUGLIO – AGOSTO E SETTEMBRE 2021

Dal lunedì al venerdì 10.00 – 18.00

Sabato e domenica 09.00 – 19.00

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento