rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
il traguardo / Alto e Basso Lago / Piazza San Giorgio

L'Orrido celebra Arianna e Fabio, i visitatori numero 200mila del 2022

L'attrazione di Bellano ha superato la fatidica soglia record: i due ragazzi, di Cantù, si sono aggiudicati due giorni di soggiorno in paese

Un altro grande traguardo per l'Orrido di Bellano. L'attrazione del comune dell'Alto Lario, sempre più celebre in tutto il territorio e anche fuori confine, a inizio settimana ha celebrato il superamento di una soglia davvero importante, i 200mila visitatori.

Un record che cancella il precedente, mentre resta da scrivere il dato complessivo a fine anno. Con questo ritmo, i 250mila non saranno così lontani. Al successo hanno contribuito diversi fattori: la ristrutturazione continua e l'ampliamento voluto dalle Amministrazioni comunali bellanesi, che hanno condotto a nuove passerelle inaugurate nel corso del 2021 e alla rinnovata Cà del Diavul come attrazione aggiuntiva; lo spettacolo "Orrido Christmas Light" che contraddistingue il periodo natalizio e che quest'anno si annuncia ancora più affascinante; il passaparola e gli investimenti di marketing, grazie ai quali Bellano e l'Orrido sono ormai conosciuti in tutta la Lombardia e non solo; la voglia di muoversi e scoprire nuove bellezze che caratterizza la stagione post-covid a livello di turismo di prossimità o, come spesso viene chiamato, "mordi e fuggi".

"A quanto arriveremo a fine anno?"

Arianna e Fabio sono due ragazzi di Cantù che non erano mai stati all’Orrido. Grazie al premio messo in palio dal Comune, potranno vivere due giorni a Bellano entro il prossimo mese di Giugno. "Grazie a loro e ai 200mila visitatori che li hanno preceduti, per aver visitato, apprezzato ed espresso ottimo feedback per il nostro gioiello - spiega l'Amministrazione comunale di Bellano via social - E ora la domanda sorge spontanea: al 31 dicembre quale sarà il numero dei visitatori a cui arriveremo?".

Nella foto sopra, Arianna e Fabio posano all'Orrido con il sindaco di Bellano Antonio Rusconi e l'assessore al Turismo Irene Alfaroli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Orrido celebra Arianna e Fabio, i visitatori numero 200mila del 2022

LeccoToday è in caricamento