rotate-mobile
La donazione / Valmadrerese e Riviera Ovest / Via Fatebenefratelli

Valmadrera: arrivati i soldi per l'orto botanico. Prenderà il nome di Riccardo Villa

La Timken Foundation ha versato i quasi 69mila dollari sul conto del Comune per procedere con i lavori

È arrivata l'attesa donazione che permetterà di mettere mano all'orto botanico di Valmadrera. Il Comune ha ricevuto nei giorni scorsi il bonifico di 68.965,52 euro, corrispondenti a  70mila dollari, da parte della Timken Foundation, alla quale fa capo la Groeneveld-Beka di via Chiari, che ha scelto di finanziare il progetto della sistemazione dell’orto botanico presso il Centro Culturale Fatebenefratelli. L'intervento prevede la realizzazione delle opere d'irrigazione, di raccolta e canalizzazione delle acque meteoriche, la digitalizzazione delle descrizioni e la creazione di un sistema d'illuminazione. 

L'intitolazione a Riccardo Villa

L'orto botanico di Valmadrera, valorizzato anche grazie alla Fondazione Comunitaria del Lecchese, è nato negli Anni Ottanta per iniziativa di Riccardo Villa, che ne ha poi curato lo sviluppo fino a renderlo uno degli spazi più rilevanti a livello regionale. Terminati gli interventi di valorizzazione l'orto verrà intitolato allo stesso Villa; la proposta, promossa in Consiglio comunale dal Gruppo Ascolto Valmadrera e poi approvata dalla Giunta comunale nello scorso mese di febbraio, ha ottenuto anche l'autorizzazione della competente Prefettura di Lecco.

Il ringraziamento in Consiglio comunale

Ad aprile la Groeneveld-Beka è stata ringraziata pubblicamente. Durante la seduta del Consiglio comunale di venerdì 11 febbraio, prima della trattazione dell’ordine del giorno, vi è stata la premiazione della ditta di via Chiari: la perla del Centro Fatebenefratelli è stata visitata prima dell'assise dal dr. Vincenzo Bambini, Plant Manager dell’azienda, e Beppe Castelnuovo in rappresentanza della multinazionale, accompagnati dal vicesindaco Raffaella Brioni e dal volontario Giuseppe Mattioli. 

valmadrera Groeneveld 11 febbraio 20222

Nel suo discorso, il sindaco Rusconi ha sottolineato che “sono ospiti in questo Consiglio il dottor Bambini e il suo collaboratore Castelnuovo, già nostro assessore alla Cultura e presidente del Comitato Gemellaggi, che hanno sostenuto la nostra proposta presso la Fondazione Timken per un contributo di ben 70mila dollari per la sistemazione dell’ orto botanico. Da parte mia, a nome del Consiglio e della comunità valmadrerese un vivo ringraziamento per un gesto di grande generosità del tessuto produttivo locale”. 

“Mai avuta una cifra così”

Il dottor Bambini ha evidenziato come “nelle due sedi lecchesi di Cassago e di Valmadrera l’azienda, oltre ad offrire importanti opportunità di lavoro, ha sempre cercato iniziative concrete di solidarietà relative al sociale e ha auspicato che ci siano altre occasioni di interventi per la comunità”. Beppe Castelnuovo, invece, ha ironizzato sul fatto che “da assessore alla Cultura non ha mai avuto a disposizione una cifra così ingente”. A chiudere il lungo applauso e le foto di rito. 

valmadrera Groeneveld 11 febbraio 20221-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera: arrivati i soldi per l'orto botanico. Prenderà il nome di Riccardo Villa

LeccoToday è in caricamento