Notizie Osnago

È Natalia la vincitrice del Concorso letterario nazionale "Lingua Madre"

L'insegnante residente nella Brianza lecchese ha ottenuto il primo posto nell'iniziativa dedicata alle donne migranti residenti in Italia

Si chiama Natalia Marraffini, abita ad Osnago nella Brianza Lecchese, insegna ed è originaria dell'Argentina. È lei la vincitrice del primo premio dell'edizione 2021 del Concorso letterario nazionale Lingua Madre dedicato alle donne migranti (o di origini straniere) residenti in Italia. 

Il progetto è legato al Salone Internazionale di Torino

Il Concorso letterario nazionale Lingua Madre è un progetto permanente della Regione Piemonte e del Salone Internazionale del Libro di Torino, nato nel 2005 da un’idea di Daniela Finocchi, che opera sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura con il patrocinio di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, We Women for Expo, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale. La Premiazione si svolgerà nell'ambito del Salone Internazionale del Libro di Torino, previsto dal 14 al 18 ottobre 2021. 

Le vincitrici della XVI edizione del concorso Lingua Madre 

Argentina, Cina e Pakistan: sono questi i Paesi di provenienza delle prime classificate della XVI edizione del Concorso Lingua Madre. La prima classificata è appunto la lecchese Natalia Marraffini (Argentina) con il racconto La straniera segreta; Seconda Classificata, Lala Hu (Cina), con il volume In cerca di una Heimat; Terza Classificata Noreen Nasir (Pakistan) con il libro Questo è il tuo compito e posto.

Due giovani lecchesi alla scoperta di Springsteen: la loro storia diventa un libro

Natalia Marraffini, insegnante, si scopre e identifica come straniera grazie allo sguardo delle/gli studenti della sua prima classe. I racconti selezionati saranno raccolti nel volume Lingua Madre Duemilaventuno. Racconti di donne straniere in Italia (Edizioni SEB27), che sarà edito in autunno e quindi disponibile in tutte le librerie d’Italia insieme alle antologie degli anni precedenti e ai volumi d’approfondimento del Concorso sui temi della migrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È Natalia la vincitrice del Concorso letterario nazionale "Lingua Madre"

LeccoToday è in caricamento