rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Nuovo ingresso / Corso Promessi Sposi

La Questura riaccoglie Pier Giorgio Panzeri: è a capo della Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione

Lecchese nato nel 1963, arriva dalla Questura di Sondrio

Nuova figura dell'organico della Questura di Lecco. Nella mattinata di lunedì, proveniente dalla Questura di Sondrio, ha preso servizio in corso Promessi Sposi il Primo Dirigente dott. Pier Giorgio Panzeri. Nato a Oggiono nel 1963, laureato in Giurisprudenza, in Scienza delle Pubbliche Amministrazioni ed in Scienze Religiose, è anche abilitato allo svolgimento della professione di avvocato. Il Questore della Provincia di Lecco Alfredo D’Agostino lo ha accolto e gli ha augurato buon lavoro, sottolineando l’importanza dell’incarico che andrà a ricoprire quale Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione della Questura, nell’interesse della collettività lecchese.

Pier Giorgio Panzeri: la carriera

Arruolato nella Polizia di Stato nel 1986 come agente ausiliario di leva, riveste successivamente il ruolo di sovrintendente e poi quello d'ispettore e, nel 1999, vince il concorso da vice commissario. Terminato il corso di formazione, viene assegnato alla Questura di Lecco, dove gli è stato affidato l’incarico di Dirigente della Digos, dal 1999 al 2004. Dal 2004 al 2018 presta servizio presso il III Reparto Mobile di Milano. Nell’agosto del 2018 viene trasferito alla Questura di Sondrio, quale Dirigente della Divisione Anticrimine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Questura riaccoglie Pier Giorgio Panzeri: è a capo della Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione

LeccoToday è in caricamento