rotate-mobile
Notizie Alto e Basso Lago / Piazza della Costituzione Repubblicana, 135

Presto bagni e cucina: il Parco Ulisse Guzzi ad Abbadia cambia pelle

L'intervento, finanziato da un bando regionale per 500mila euro, potenzierà l'area a lago con nuovi e più efficienti servizi. Il 24 marzo serata pubblica con i progettisti per presentare l'opera alla cittadinanza

Una delle aree più amate dai cittadini di Abbadia e soprattutto dai tanti visitatori che scelgono il paese lariano durante la bella stagione (ma ormai anche in inverno), è destinata a cambiare volto nei prossimi mesi.

Il Parco Ulisse Guzzi, affacciato sulle rive del lago nella località nota come "Poncia", andrà incontro a un progetto di rigenerazione urbana, su progetto degli architetti Pietro Luconi e Sergio Fumagalli. Il tutto grazie a un bando regionale cui il Comune di Abbadia ha partecipato, aggiudicandosi un finanziamento di 500mila euro per far fronte alle opere.

Cucina fiore all'occhiello

L'area cambierà volto grazie all'installazione di una struttura poco dopo il cancello di ingresso che ospiterà una cucina che verrà utilizzata dalle associazioni durante le manifestazioni (si pensi ad esempio a Rock in Riva o alla Remada, che per tradizione animano l'estate di Abbadia).

Il chiosco che dista pochi metri dalla riva verrà ampliato, mentre gli spazi sulla spiaggia verranno delimitati con sdraio e ombrelloni a pagamento. L'intera aera sarà miglioratà con nuovi e più efficienti servizi, compresi bagni e docce.

Per illustrare alla cittadinanza l'importante opera, i cui lavori partiranno subito dopo l'estate, l'Amministrazione comunale ha convocato per venerdì 24 marzo alle ore 20.45 in sala civica Don Gnocchi un incontro pubblico con i progettisti Luconi e Fumagalli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presto bagni e cucina: il Parco Ulisse Guzzi ad Abbadia cambia pelle

LeccoToday è in caricamento