Notizie

Il dottor Nardo è il nuovo assessore ai Servizi sociali e alla sanità di Pescate

Tra i suoi primi compiti l'organizzazione delle vaccinazioni antinfluenzali e il supporto al medico di base per predisporre in paese un servizio di tamponi rapidi

Il medico Francesco Nardo, 69 anni.

Francesco Nardo, medico di 69 anni, é il nuovo assessore ai servizi sociali, assistenziali e alla sanità di Pescate. Il dottor Nardo è stato nominato ieri, giovedi 5 novembre, dal sindaco Dante De Capitani e ha già  partecipato alla prima riunione di giunta del giovedì insieme al vicesindaco e già assessore Elio Valsecchi.

Il dottor Nardo (nella foto) è originario della provincia di Vibo Valentia, ma da oltre quarant'anni risiede nel territorio lecchese. «Ha svolto per oltre 35 anni e fino al luglio 2019 la professione di medico di medicina generale presso l'ambulatorio di Pescate - ricorda il sindaco - e conosce quindi perfettamente tutti gli aspetti della realtà sociale e socio assistenziale del nostro paese».

Un nuovo vicesindaco per Pescate, appello pubblico per trovare un assessore donna

Francesco Nardo prende il posto dell'ormai ex vicesindaco Miriam Lombardi, dimissionaria per motivi personali, e comunque sempre in maggioranza. La normativa in materia di pari opportunità avrebbe richiesto la nomina di una donna, ma non essendoci stata la disponbilità di figure femminili qualificate, si è proceduto alla nomina del medico. Il Comune aveva lanciato anche un appello pubblico per individuare l'assessore donna.

Un caso di covid anche alla scuola media di Pescate: classe in qurantena e lezioni ridotte

«Non avendo trovato quote rosa qualificate nel ruolo per sostituire il vicesindaco dimissionario Miriam Lombardi, nonostante un bando pubblico, la scelta del nuovo assessore é caduta sul dottor Nardo, attualmente consulente presso strutture socio assistenziali, che saprà guidare con competenza un comparto importante come quello dei servizi sociali e dei servizi alla persona, dall'alto della sua grande esperienza professionale e personale, specialmente in un periodo di emergenza sanitaria come l'attuale» - ha precisato inoltre De Capitani.

I primi compiti del neo assessore saranno quelli di organizzare le vaccinazioni antinfluenzali e di dare supporto al medico di medicina generale per organizzare a Pescate il servizio di rilevazione dei positivi al Covid 19 tramite i tamponi rapidi, nei casi previsti dai protocolli Ats.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dottor Nardo è il nuovo assessore ai Servizi sociali e alla sanità di Pescate

LeccoToday è in caricamento