rotate-mobile
Notizie Pescate

Via libera alla balneabilità nel lago di Pescate

Il sindaco De Capitani: "Gli ultimi dati di Ats Brianza sui campionamenti promuovono le acque in località La Punta"

Via libera alla balneabilità del lago di Pescate. Lo ha annunciato oggi, martedì 31 maggio, il sindaco Dante De Capitani richiamando i dati delle più recenti analisi di Ats Brianza che promuovono le acque in località "La Punta". Viene così revocato il precedente divieto emesso a seguito dei campionamenti del 16/18 maggio scorsi. Le successive verifiche hanno stabilito che la qualità dell'acqua è migliorata fino a rendere possibili tuffi e bracciate in sicurezza dal punto di vista igienico e ambientale.

"Visti gli esiti dei campionamenti del 24 maggio si comunica che la località La Punta è idonea all'uso a scopo di balneazione - è scritto nel referto inviato da Ats Brianza al Comune di Pescate, a firma della dottoressa Nicoletta Castelli - Si invita quindi l'Amministrazione comunale a emettere un'ordinanza di revoca del divieto e ad informare la popolazione tramite segnaletica che indichi l'idoneità alla balneazione". 

Un Consiglio straordinario al parco per dire Sì al quarto ponte

Un appello al quale sindaco e colleghi di Giunta non hanno certo esitato a rispondere in maniera positiva: divieto revocato e via libera ai bagni nel lago pescatese. Proprio per promuovere le acque dello specchio di lago davanti a Pescate, in passato Dante De Capitani e la sua vice Miriam Lombardi (vedi la foto sopra di repertorio) si erano immersi e fatti immortale mentre facevano il bagno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera alla balneabilità nel lago di Pescate

LeccoToday è in caricamento