Lecco, lanciata la petizione: «Parcheggi gratis la prima mezz'ora e dopo le 20»

A proporla, sul sito Change.org, Giacomo Zamperini (Fratelli d'Italia). La richiesta è diretta al sindaco e a LineeLecco: «Le tariffe scoraggiano consumi e turismo»

La questione dei parcheggi regolamentati nel centro di Lecco continua a fare discutere. Dopo l'entrata in vigore, nei mesi scorsi, delle nuove tariffe e dei nuovi orari, più di un cittadino (e di un commerciante) ha espresso rimostranze, portando la problematica all'attenzione dell'opinione pubblica.

Sul sito Change.org è stata lanciata una petizione, su iniziativa di Giacomo Zamperini, esponente di Fratelli d'Italia, per chiedere al sindaco Virginio Brivio - ma anche all'assessore Corrado Valsecchi, al Comune di Lecco e a LineeLecco - la sosta gratuita per la prima mezz'ora e il parcheggio gratuito dopo le 20. Di fatto, un ritorno alla situazione che vigeva fino a un anno fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zamperini: «Sicurezza, la stazione è fuori controllo»

La petizione, al momento in cui scriviamo, ha raccolto 227 firme. L'obiettivo da raggiungere è quota 500. «Commercianti, lavoratori e residenti segnalano da tempo, purtroppo inascoltati, di come la gestione tariffaria e organizzativa dei parcheggi a Lecco abbia scoraggiato i consumi e la presenza di persone - spiega Zamperini nel testo introduttivo della petizione - rendendo ancor più deserto il centro cittadino e mettendo in difficoltà molti esercizi commerciali, già provati dalla crisi dei consumi».

Le richieste formulate attraverso la petizione

  • «Sosta breve gratuita per la prima mezz'ora e, a seguire, tariffa puntuale: si paghi per il tempo che viene effettivamente utilizzato. Evitiamo che parcheggiare la macchina per una breve commissione o per bere un caffè si trasformi in un incubo».
  • «Parcheggio gratuito dopo le ore 20:00. In questo modo, si tornerebbe ad incentivare la frequentazione del centro cittadino e dei locali nel cuore della città, ormai tristemente deserta anche durante i fine settimana. Una forma di attenzione per il rilancio del turismo».
  • «Dotare tutti i parcheggi cittadini di strumenti moderni per il pagamento e la sosta, come Telepass e colonnine per auto elettriche. In un mondo dove tutti corrono, chi cammina resta fermo».

Il fruttivendolo del centro: «Parcheggi, così i negozi chiudono»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento