rotate-mobile
Notizie Merate

Cdd Merate, "Micro alloggi per diventare un polo della disabilità"

Il progetto illustrato dal Consigliere regionale Mauro Piazza

Micro alloggi al Cdd di Merate per far diventare la struttura un polo della disabilità a servizio del territorio. Consiste in questo il progetto illustrato nelle scorse ore dal Consigliere regionale Mauro Piazza. "Nei giorni scorsi insieme all’assessore Alfredo Casaletto abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci con la realtà del Centro diurno disabili di Merate incontrando Giuliano Barelli, presidente comitato genitori del Cdd - dichiara Mauro Piazza - Grazie a questo scambio di idee è emersa la possibilità di rendere il Centro un vero e proprio polo della disabilità per tutto l’ambito Meratese".

"Si tratta di un progetto ambizioso - continua il Consigliere regionale - per creare all'interno di questa struttura dei mini alloggi, in nuova costruzione la dove vi sono le adeguate possibilità volumetriche, che possano andare incontro a quelle che sono le esigenze della disabilità e della fragilità dentro il percorso del 'dopo di noi'. Inserire questo nuovo servizio all’interno di una struttura, dove già ci sono delle azioni coordinate di supporto per le persone con disabilità, faciliterebbe la gestione operativa oltre al fatto che vi sarebbe l’opportunità di offrire ai fruitori dei micro alloggi servizi mirati ed efficaci".

"Se sarò rieletto in Regione Lombardia - prosegue il candidato della Lega - mi impegnerò in prima persona per far sì che l’ente regionale, oltre ad investire sull'adattamento della struttura per questo nuovo servizio di mini alloggi, si faccia promotore, insieme all’Amministrazione guidata da Massimo Panzeri, per attuare tutti i passi necessari verso la creazione di un vero e proprio polo della disabilità per tutta la Brianza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cdd Merate, "Micro alloggi per diventare un polo della disabilità"

LeccoToday è in caricamento