Mandello, la pista di pattinaggio arriva in anticipo sul Natale

Inaugurazione il 23 novembre. Definite le iniziative di commercianti, associazioni e Comune per il periodo di festa: non mancheranno i carri, i Giò Madonnari e la tombola

Amanti del pattinaggio, tenetevi forte: a Mandello quest'anno la pista allestita per il Natale in Piazza Leonardo da Vinci arriverà prima del previsto, graditissimo regalo in anticipo.

L'allestimento della pista, infatti, comincerà già dal 12 novembre, primo grande segno di avvicinamento al periodo natalizio. L'inaugurazione, annuncia il sindaco Riccardo Fasoli, si svolgerà nel pomeriggio di venerdì 23 novembre. «La pista è ormai una tradizione che non vogliamo perdere e che regala momenti di grande felicità a giovani e meno giovani - spiega il primo cittadino mandellese - creando quella vera atmosfera di festa che solo il periodo natalizio è in grado di darci».

Anche un mandellese fra i 14 nuovi iscritti al Famedio

Le iniziative varate dai commercianti del paese con l'Amministrazione comunale saranno come tradizione numerose.

I contenuti del periodo natalizio sono già stati definiti. «Non mancheranno le luminarie, i carri (dovrebbe essere riaperta via Manzoni, altrimenti si effettuerà  solo un piccolo cambio di tragitto) - illustra Fasoli - i concorsi "caccia alla Pallina" e "Giò Madonnari", tornerà la tombola per i piccoli e tante altre iniziative promosse dalle associazioni, dai commercianti e dal Comune per intrattenere soprattutto i più piccoli nei weekend di dicembre. Il comitato Motoraduno Internazionale riproporrà i Motocarri, sicuramente in una versione "differente" dallo scorso anno». Tutto questo avrà una "vetrina" suggestiva già da fine novembre: l'amata pista di pattinaggio.

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla e follia per il merchandising Lidl: scarpe comprate a 13 euro e rivendute a oltre 200

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • "Rosa Camuna": a Sergio Longoni la massima onorificenza assegnata da Regione Lombardia

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

Torna su
LeccoToday è in caricamento