rotate-mobile
Notizie Castello / Corso Giacomo Matteotti, 32

Serata osservativa e conferenze: cambio di programma al Planetario

Venerdì 21 ottobre l'evento "L'uomo nudo nello spazio: che cosa succede al nostro corpo lontano dalla Terra?" al posto della prevista serata su "Ritorno al futuro", rinviata a venerdì 28

Settimana intensa al Planetario, ma con un cambio di programma dovuto a cause di forza maggiore.

Venerdì 21, infatti, alle ore 21 si terrà la conferenza "L'uomo nudo nello spazio: che cosa succede al nostro corpo lontano dalla Terra?" al posto della prevista serata su "Ritorno al futuro", che è semplicemente stata rinviata a venerdì 28 ottobre. Il medico Stefano Orsenigo illustrerà con dovizia di particolari le reazioni del nostro fisico al vuoto e alle radiazioni cosmiche. 

Molti sono i luoghi comuni errati su questa ipotetica e drammatica situazione: è ovvio che la morte giunge rapida e inesorabile, ma attraverso quali meccanismi? A oggi, per fortuna, nessun uomo ha dovuto subire questa sorte. Ci sono però tre sfortunati cosmonauti russi che nel 1971 perirono per la depressurizzazione della capsula e che a oggi sono le uniche persone veramente morte nello spazio (le vittime dello Shuttle nel 1986 e nel 2003 perirono infatti nell'atmosfera e i tre uomini dell'equipaggio di Apollo 1, nel 1967, sulla rampa di lancio).

Serata speciale il 22 ottobre

Una serata speciale è prevista per sabato 22, alle 20.30. Al piazzale della funivia dei Piani d'Erna ci sarà una serata osservativa con i telescopi del gruppo Deep Space. Per l'occasione sono previsti i seguenti biglietti: intero 6 euro, ridotto per i soci Deep Space 4 euro e un biglietto famiglia complessivo di 15 euro per coniugi con figli, che consente quindi un risparmio. Per entrambi gli eventi occorre prenotarsi dal sito www.deespace.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serata osservativa e conferenze: cambio di programma al Planetario

LeccoToday è in caricamento