rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Notizie Pescarenico / Via Gaetano Previati

Il ballo di gala del Politecnico di Lecco

Successo per "The Prom 2023": oltre 600 i partecipanti all'evento organizzato dagli studenti al campus

Successo per l'edizione 2023 di The Prom, il prestigioso ballo di gala di fine anno organizzato dall'associazione studentesca no profit Let'sPOLIt presso il campus di Lecco del Politecnico di Milano. L'evento ha attirato l'attenzione di oltre 600 partecipanti, tra studenti, accompagnatori, docenti, staff universitario e rappresentanti delle istituzioni, rendendolo uno dei momenti più attesi dell'anno accademico.

The Prom si è caratterizzato per l'atmosfera elegante e lussuosa che ha avvolto i partecipanti fin dal loro arrivo, grazie a un sontuoso red carpet e alla musica live della band Domino Acoustic che ha intrattenuto gli ospiti con performance coinvolgenti di altissimo livello.

L'allestimento scenografico ha lasciato tutti a bocca aperta: arredi luminosi hanno acceso le sale principali, mentre Cecilia Cazzaniga, in arte Cecflores, ha aggiunto un tocco di eleganza al contesto, adornando con corsage e bottoniere gli outfit dei partecipanti. Per garantire un servizio completo e soddisfare le esigenze di tutti, sono stati allestiti due punti bar: novità di questa edizione, una zona lounge nell’atrio vetrato al primo piano, a corredo del bar preparato in Aula Magna.

Un momento della serata al campus.

Il benvenuto è stato formalizzato dai saluti di Caterina Magnoni, Massimo Locatelli, Pietro Perego e Gail Danielle Ciar, organizzatori della serata, i quali hanno ringraziato i presenti e le tante istituzioni che hanno permesso il successo dell’evento. La parola a Manuela Ghielmetti, responsabile gestionale del Polo di Lecco, che ha portato i saluti del Politecnico: "La tenacia con cui avete organizzato la serata e portate avanti le attività della vostra associazione è ammirevole. Spero che in futuro tanti tra gli studenti presenti raccolgano il vostro testimone".

Gattinoni: "Lecco è una città sempre più universitaria e vicina ai giovani"

Il sindaco Gattinoni con gli organizzatori della serata.

All'evento non è poi voluto mancare il sindaco di Lecco, Mauro Gattinoni: "Siete splendidi. La città di Lecco è orgogliosa di voi, è orgogliosa di accogliervi. Grazie a voi abbiamo speranza per il futuro. Grazie a voi stasera possiamo divertirci in una città che vuole essere sempre di più universitaria e vicina ai giovani". Chiamata sul palco anche Ilaria Bonacina, vicepresidente di Confartigianato, con cui gli organizzatori hanno collaborato al fine di garantire agli studenti sensibili scontistiche in diverse attività artigiane del territorio. Un ringraziamento è stato quindi rivolto dai promotori dell'evento a UniverLecco, nella persona del presidente Vico Valassi, che dal 2019 crede in Let’sPOLIt e ne sostiene le attività.

Il palco animato dal dj set di Gabriele Sala, studente del Poli

A seguire, il palco è stato animato dal dj set di Gabriele Sala, studente del Polo, che ha regalato una performance coinvolgente intrattenendo gli ospiti con la sua selezione musicale. Il climax è stato raggiunto con l'esibizione del noto dj Edmmaro, che ha scatenato l'entusiasmo dei presenti fino al termine della serata. Parte del ricavato della serata è stato donato all’associazione Cometa, una realtà impegnata dal 1986 nell’accoglienza e nell’educazione di bambini e ragazzi e nel sostegno alle loro famiglie.

"Let'sPOLIt desidera esprimere la propria gratitudine a tutti coloro che hanno reso possibile The Prom 2023 - concludono gli organizzatori della serata di gala - in particolare al Politecnico di Milano, al sindaco di Lecco, al presidente di Confcommercio, alla vicepresidente di Confartigianato e a UniverLecco. Il sostegno ricevuto ha dimostrato il valore dell'evento per la comunità e l'importanza di promuovere l'interazione tra il mondo accademico e quello professionale".

Il Dj set alla serata di gala.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ballo di gala del Politecnico di Lecco

LeccoToday è in caricamento