Consegnate alla Polizia tre nuove "Giulietta" per i controlli sul territorio

Le vetture, più tecnologiche e meno inquinanti, vanno ad ammodernare il parco mezzi della questura di Lecco

Potenziato il parco mezzi della Polizia di Stato di Lecco. Da oggi l’Ufficio Prevenzione generale e Soccorso pubblico della Questura cittadina potrà infatti contare su tre nuove autovetture “Giulietta”, modello classico e storico del marchio Alfa Romeo, per i servizi di controllo del territorio.

Si tratta di un modello completamente rinnovato, altamente tecnologico, con cambio automatico ed alimentazione diesel, che garantisce risparmio di carburante e contenimento delle emissioni, senza rinunciare ad elevate prestazioni.

Ubriaco insulta e colpisce un poliziotto in centro Lecco

L’aggiornamento del parco veicolare della Polizia di Stato, fortemente voluto dal Questore, costituisce un importante tassello tra le numerose iniziative intraprese dal Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza, volte ad incrementare l’efficacia dell’azione di prevenzione e soccorso pubblico, nonché di contrasto alla criminalità tra città e provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Coronavirus, i dati dell'Asst: pressione stabile su "Manzoni" di Lecco e "Mandic" di Merate

Torna su
LeccoToday è in caricamento