menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Ponte San Michele su cui scorre la SP54

Il Ponte San Michele su cui scorre la SP54

Viabilità nel territorio, ecco gli ultimi provvedimenti della Provincia di Lecco

La SP67 Alta Valsassina e Valvarrone e la SP54 sul Ponte di Paderno interessate da lavori; cambiano i limiti di velocità sulla "Santa" e in Brianza

Sono giorni importanti per la viabilità nel territorio: il settore Viabilità e infrastrutture della Provincia di Lecco ha infatti provveduto a rendere esecutive alcune ordinanze che riguardano strade del Lecchese.

Le chiusure notturne

La SP67 Alta Valsassina e Valvarrone verrà chiusa al transito in ore notturne al pk 0+400 circa (civico 47 di Via Roma), nel comune di Premana, dalle ore 22 di lunedì 10 agosto 2020 sino alle ore 04 di martedì 11 agosto 2020; la chiusura servirà al posizionamento provvisorio di un'autogrù per lo spostamento di macchinari da parte della società Henbor.

La SP54 Monticello Brianza-Paderno d'Adda sarà chiusa in corrispondenza del ponte San Michele sul fiume Adda tra Paderno e Calusco, su richiesta di Rfi al fine di poter eseguire lavori di carico/scarico delle attrezzature da ponteggio a servizio dell'arco sul ponte. Per questo la Provincia ha disposto la chiusura totale al transito della SP54 dal pk 13+300 circa (ingresso al Ponte San Michele lato Provincia di Lecco) sino al pk 13+435 circa (fine competenza Provincia di Lecco e inizio SP 166 in Provincia di Bergamo) in orario notturno tra le 00 e le 04:30 del giorno 18 luglio 2020.

Limiti di velocità

Novità in vista anche per quanto riguarda i limiti di velocità sulle strade provinciali.
A decorrere dalle 16 di mercoledì 15 luglio 2020 e sino a successiva revoca, il limite di velocità lungo la SP51 "della Santa" sarà modificato a 50 km/h sulla corsia in direzione da Oggiono a Lecco tra il Pk 3+484 (Intersezione rotonda con SP 51 "Santa" con via La Rossa di Oggiono) e il Pk 3+043 (SP 51 "Santa" via per Lecco confine tra i Comuni di Oggiono e Galbiate); limite massimo di velocità di 70 Km/h, invece, sulla corsia in direzione da Oggiono a Lecco tra il Pk 3+043 (SP 51 "Santa" via per Lecco confine tra i Comuni di Oggiono e Galbiate) e il Pk 1+950 (SP51 "Santa" Via Provinciale in Comune di Galbiate).

Manutenzione di Anas nella galleria Monte Barro, SS36 chiusa una notte

A decorrere dalle ore 16 di mercoledì 15 luglio 2020 e sino a successiva revoca, prevista la modifica del limite di velocità massima consentita lungo la SP70 Dolzago-Galbiate allo scopo di aumentare la sicurezza della circolazione, come di seguito elencato: limite massimo di velocità di 50 Km/h tra il Pk 3+167 (Intersezione rotonda con SP 60 dir "Diramazione Ello" in Comune di Oggiono) e il Pk 3+700 (SP 70 Via Bosolasco in Comune di Oggiono); limite massimo di velocità di 30 Km/h tra il Pk 3+700 e il Pk 4+030 (SP70 Via Bosolasco in Comune di Oggiono); limite massimo di velocità di 50 Km/h tra il Pk 4+030 (SP70 Via Bosolasco in Comune di Oggiono) e il Pk 4+505 (incrocio con SP 58 di Colle Brianza in Comune di Galbiate).

Per una questione di sicurezza, viene istituito il limite di 50 km/h sulla SP70 Dolzago-Galbiate, con divieto di transito agli autotreni, autosnodati e autoarticolati eccetto bus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento