Valsassina: 4.742 euro raccolti in un mese a favore di progetti sociali nel territorio

Successo per il progetto solidale di Illumina di Blu Valsassina e la Cooperativa sociale Le Betulle che finanzierà due iniziative concrete: un corso e una ristrutturazione

Grande successo per la campagna di marketing sociale avviata in Valsassina in collaborazione con il progetto Valoriamo, che in meno di un mese ha permesso di raccogliere 4.742 voucher del valore di 1 euro a sostegno di progetti sociali. A promuoverla due realtà del territorio: Illumina di Blu Valsassina, l'associazione con sede a Margno che lavora nell'ambito della formazione, sensibilizzazione e informazione sull'autismo, e la cooperativa sociale Le Betulle, che a Maggio si occupa da 23 anni di giovani e adulti con disturbi psichici di diversa natura, che presentano disabilità e isolamento sociale.

I due soggetti hanno deciso di unire le forze per realizzare dei sogni che avevano nel cassetto da tempo: un corso di formazione rivolto a insegnanti ed educatori dell'Iiss G. Parini di Lecco, dal titolo "Spettro autistico in adolescenza? Proposte di pratiche e didattiche inclusive", a cura di Illumina di Blu Valsassina, e la ristrutturazione della nuova sede di Le Betulle nell'ex Albergo Cacciatore di Maggio, per ampliare l'offerta sul territorio di servizi residenziali, creando un nuovo luogo di accoglienza e sostegno alla fragilità. La cooperativa, infatti, già gestisce un servizio residenziale con dieci ospiti, che mira ad accrescere le autonomie personali e relazionali delle persone disabili.

Trasporto pubblico locale, proposte e programmi per Valsassina e lago

Per dare forma a queste progettualità l'associazione e la cooperativa hanno deciso di appoggiarsi al marketing sociale di Valoriamo, coinvolgendo i punti vendita Val Market di Casargo, Primaluna, Pasturo, Cremeno e Dervio. A partire da gennaio, con una spesa minima di 25 euro nei supermercati, i cittadini hanno ottenuto un voucher del valore di 1 euro, per sostenere i due progetti. Il 25% della somma erogata, invece, è stato devoluto al Fondo Valoriamo, istituito presso la Fondazione Comunitaria del Lecchese a sostegno dell’inclusione lavorativa delle persone disoccupate della provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un mese Val Market e i suoi clienti hanno contribuito a realizzare progetti del territorio e per il territorio per oltre 3.500 euro e hanno anche sostenuto una persona disoccupata nella ricerca del lavoro per circa 1.200 euro. Ora la sfida continua: da metà febbraio sarà la Farmacia Panzeri Regina di Primaluna a portare avanti la campagna. Con una spesa minima di 50 euro verrà rilasciato un voucher del valore di 1,50 euro da destinare ai due enti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento