menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Claudia Maria Terzi, assessore regionale ai Trasporti.

Claudia Maria Terzi, assessore regionale ai Trasporti.

Linea Como-Lecco, Terzi: «Il Governo non finanzia l'elettrificazione chiesta dalla Regione»

L'assessore ai Trasporti della Lombardia: «Avevamo inserito l'opera tra gli interventi da finanziare in vista delle Olimpiadi 2026, ma la richiesta non è stata ancora accolta»

«Il Governo ha detto no al finanziamento dell'elettrificazione della Como-Lecco, opera che Regione Lombardia aveva inserito nell'elenco degli interventi da finanziare in vista delle Olimpiadi 2026. Noi avevamo chiesto all'Esecutivo nazionale di finanziare tutte le opere indicate. Alcune richieste, però, come quella relativa alla Como-Lecco, non hanno trovato accoglimento». Lo dichiara l'assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, commentando una lettera del Mit inviata ai parlamentari del territorio.

La richiesta della Regione

«È lo stesso ministro dei Trasporti, in una risposta ai parlamentari - prosegue Terzi - a evidenziare che Regione Lombardia aveva proposto il finanziamento dell'opera, il cui stralcio dall'elenco è stato deciso proprio dal Ministero per mancanza di risorse. Sorprende dunque assistere a polemiche strumentali da parte di esponenti dei partiti di Governo: invece di fare propaganda, facciano squadra e sostengano la Regione nella richiesta dei fondi necessari».

Piazza, Rossi e Formenti: «In Regione messe nero su bianco tre importanti opere per il territorio Lecchese»

«La Como Lecco - sottolinea inoltre l'assessore della Giunta Fontana - è una linea ferroviaria dello Stato, della società statale Rfi che fa riferimento al Governo, non certo a Regione Lombardia. Più volte come Regione abbiamo chiesto a Rfi di inserire l'elettrificazione nel contratto di programma tra Rfi e Ministero dei Trasporti, formalizzando la richiesta in ogni sede utile compreso il tavolo di ascolto tra le Regioni e la società statale che gestisce la rete. Confidiamo che il Governo dimostri davvero di voler investire nella rete di sua competenza trovando il modo di finanziare l'elettrificazione in vista delle Olimpiadi».

Il Pd: «Giunta, non conosci la legge o tenti la furbizia?»

Dall'opposizione, nella fattispecie il gruppo del Pd in Regione, arrivano critiche:

"Purtroppo spiace evidenziare che è sempre questa la figura che ne emerge: per ottenere il finanziamento alla elettrificazione della tratta ferroviaria Como-Lecco Regione Lombardia avrebbe dovuto indicarla come opera essenziale. Lo chiede la legislazione vigente, ma la domanda è: come mai l’assessore Terzi non ha indicato l’opera come essenziale?" 

Non finisce qui:

"Che sia stata male consigliata o che la Lega non voglia veramente che l'opera si realizzi? Il risultato non cambia. Per fortuna, grazie anche all’interessamento del consigliere lecchese, Raffaele Straniero e degli esponenti politici lecchesi e comaschi, il Governo ha recepito l’importanza strategica dell’opera e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, ha già ha riconosciuto l’importanza di questo collegamento e si è impegnata a proporre un finanziamento specifico nell’ambito della legge di bilancio 2021, che tra pochi giorni passerà alla Camera dei deputati, fermo restando la possibilità di trovare una copertura in sede di aggiornamento del contratto di programma di RFI. Questo dimostra per l’ennesima volta che c’è chi alle parole preferisce i fatti e che per fortuna la politica del fare e della competenza ha come priorità i risultati per i territori. Le strumentalizzazioni e le polemiche continuano a non portare a nulla".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Fontana: «L'incidenza dei nuovi casi ci porterebbe in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento