Abbadia, scuole pronte alla ripartenza: la mensa raddoppia

La ripartenza post-covid il 7 settembre per l'asilo e il 14 per elementari e medie. Lavori di ampliamento alla mensa per raccogliere tutti gl iscritti al servizio

La scuola primaria di Abbadia Lariana

Il Comune di Abbadia Lariana si prepara alla ripartenza delle scuole del paese, avviandosi a completare i lavori di adeguamento imposti dalle norme anti-covid. Le scuole dell'infanzia di Abbadia e Crebbio inizieranno le loro attività il 7 settembre, mentre la scuola primaria e la secondaria di primo grado lo faranno la settimana successiva, il 14 settembre. Il 21 e 22 settembre le lezioni saranno giocoforza interrotte a causa del referendum.

La novità principale - oltre alle opere di rifacimento completo di una parte della copertura della scuola primaria - riguarda i lavori di ampliamento della mensa, con l'allestimento di un secondo locale adibito così da poter accogliere tutti gli iscritti al servizio. «Stiamo definendo con Sodexo, la società che ha in appalto il servizio, gli ultimi dettagli sulla gestione pasti - spiega il Comune di Abbadia - Purtroppo, ma per evidenti ragioni legate al rispetto delle linee guida anti-covid, si ritornerà temporaneamente all'uso di stoviglie usa e getta. Il raddoppio dei locali mensa porterà a un significativo incremento del costo del servizio del quale si farà carico il Comune senza andare a pesare sulle famiglie».

Racconti e foto d'epoca: un libro svela la "Abbadia di una volta"

Per l'adeguamento dei locali, sono state apportate modifiche nella disposizione delle aule della primaria, con l'abbattimento di un tavolato e relativi adeguamenti tecnologici, per garantire il necessario distanziamento. Definiti anche i percorsi separati di ingresso per gestire i momenti più affollati, arrivo e partenza degli studenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trasporto degli alunni confermato

Il Comune di Abbadia informa inoltre che il servizio di trasporto scolastico verrà garantito secondo le caratteristiche di sempre: fatte salve ulteriori indicazioni ministeriali non sarà necessario aggiungere corse in quanto la capienza sul mezzo potrà essere del 100 per cento con l'obbligo di indossare la mascherina durante il viaggio. «Per una figura fissa di supporto al trasporto scolastico e alla gestione degli alunni nel tempo di attesa fra un viaggio e l'altro, abbiamo attivato una borsa lavoro con la Provincia di Lecco per una figura fissa di supporto durante tutto l'anno scolastico» informano dal Palazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Manifesto accusa Fasoli: «Come Pinocchio». Il sindaco: «Alle urne abbiamo visto tutti come è andata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento