rotate-mobile
Notizie Brianza / Via Albareda

I volontari ripuliscono la fontana al confine tra Santa Maria Hoè e La Valletta

Intervento di pulizia all'antico manufatto di via Albareda, già presente nel 1928. Il sindaco Brambilla: "Era ricoperto da terra, sterpaglie e rifiuti: grazie ai cittadini per averlo riportato alla luce"

I volontari rimettono a posto la storica fontana del paese. Sabato a Santa Maria Hoè un gruppo di volenterosi si è dato da fare per ripulire la fontana di via Albareda, che si trova proprio sul confine con il comune de La Valletta Brianza.

"Il fontanile prima del nostro intervento si trovava ricoperto ancora da terra, sterpaglie e rifiuti. È stato riportato alla luce - ha commentato il sindaco di Santa Maria Hoè, Efrem Brambilla - Ringrazio i volontari per il lavoro svolto e i cittadini della frazione Alduno per la segnalazione".

La storia del manufatto affonda le radici a più di un secolo fa. Alcuni documenti riportano la presenza del lavatoio già nel 1928. L'acqua sorgiva sgorga ancora, nonostante il gran periodo di siccità.

Cartelli con la storia

"Nei prossimi giorni faremo un sopralluogo con gli alpini del gruppo Monte San Genesio per valorizzare e rendere il posto piu fruibile e sicuro, e provvederemo anche a installare una cartellonistica con la storia del lavatoio - prosegue il primo cittadino - È la fontana che fa da confine tra Santa Maria Hoè e la Valletta Brianza. La fontana venne costruita esattamente sul confine tra i due comuni. È per metà sul territorio di Santa Maria Hoè e per metà sul territorio della Valletta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari ripuliscono la fontana al confine tra Santa Maria Hoè e La Valletta

LeccoToday è in caricamento