rotate-mobile
Lavori partiti / Valmadrerese e Riviera Ovest / Frazione Belvedere

Valmadrera: al Belvedere arriva un serbatoio d'acqua da 900mila euro

I lavori si chiuderanno nel giro di un anno e serviranno varie utenze

Lavori in corso a Valmadrera. Gli operai sono entrati in azione per realizzare il nuovo serbatoio Belvedere Superiore, inserito all'interno della frazione cittadina, “che consentira? di ottimizzare la distribuzione idrica e le pressioni in rete”. La principale funzione dell'impianto “sara? quella di compensare la variabilita? delle portate richieste dalla rete. Il nuovo serbatoio permettera? inoltre le regolari operazioni di manutenzione senza interrompere il servizio, grazie alle due vasche in dotazione”: lo spiega Lario Reti Holding.

Costo: 890mila euro

“La realizzazione del nuovo serbatoio risponde inoltre all’esigenza di aumentare il volume di compenso del serbatoio” e le opere, dal valore totale di circa 890mila euro, termineranno entro la fine del 2023. Per completare i lavori di efficientamento e ottimizzazione della rete di distribuzione, nell’anno 2024 verranno realizzate delle nuove condotte lungo via Belvedere, via Caduti per la Libertà, via San Carlo Borromeo, via Stoppani e via Campogrande, ai fini della dismissione del serbatorio Belvedere Medio con collegamento delle relative utenze al nuovo Serbatoio Superiore.

“Grazie agli interventi sopra decritti si separera? la rete in due zone anziche? tre, con conseguente semplificazione della gestione, riduzione dei volumi sollevati e maggior efficienza di rete”, chiude l'azienda pubblica.

Conclusi i lavori alla rete idrica

Nel frattempo sono terminati gli interventi di sostituzione della rete idrica e relativi alla separazione rete fognatura nera nelle vie Parini, Cavour e Fatebenefratelli in città. Dal valore economico di 160mila euro, avevano preso il via ad aprile, comportando anche il rifacimento di tutti gli allacciamenti alle abitazioni private e la posa di nuovi idranti.

La separazione della rete fognaria ha permesso la dismissione dello scolmatore di piena in via Fatebenefratelli, “consentendo inoltre il miglioramento della situazione idrica e garantendo un’adeguata portata alle abitazioni della zona, aumentando quindi l’affidabilità della rete. Con l’occasione, la società LeReti ha effettuato il rinnovo della rete di distribuzione gas nelle medesime vie; l’asfaltatura definitiva e il ripristino dei luoghi sono previsti a partire dalla prossima primavera al fine di permettere un buon assestamento del terreno”, spiega l'amministrazione valmadrerese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera: al Belvedere arriva un serbatoio d'acqua da 900mila euro

LeccoToday è in caricamento