rotate-mobile
Notizie Castello / Corso Giacomo Matteotti, 32

Da settembre si fa sul serio: riparte a pieno regime l'attività del Planetario di Lecco

In calendario serate dedicate alla Luna, alla scienza nella Divina Commedia, al complottismo lunare. Ripartono i sabati dei bambini e le osservazioni del cielo

Riprende a pieno ritmo l'attività del Planetario di Lecco dopo la pausa di agosto. Si parte subito per il pubblico con le attività venerdì 1 settembre: la struttura di Palazzo Belgiojoso ospiterà la serata "Moon amour", interamente dedicata alla Luna e articolata in due momenti, diversi ma allo stesso tempo connessi. È possibile partecipare a entrambi o a uno solo. Alle ore 20 ci sarà "Moon flow", una pratica di yoga ispirata alla Luna, aperta anche a chi non ha mai praticato e in collaborazione con Odaka Yoga Lecco. Si consiglia di portare il proprio tappetino o telo. Alle 21.15 seguirà "Stregati dalla Luna", tra curiosità scientifiche, miti, aneddoti e racconti sulla Luna. A condurre la serata sarà Cecilia Corti, insegnante di yoga e ingegnere del Gruppo Astrofili Deep Space Ets. Il biglietto cumulativo per entrambe le proposte costa 8 euro, quello per l'iniziativa singola 6 euro (intero) o 4 euro (ridotto).

Da domenica 10 settembre riprendono anche le proiezioni in cupola: un'ottima occasione per scoprire le meraviglie celesti del periodo e ideale anche per chi vuole iniziare ad approcciarsi al cosmo. L'appuntamento sarà tutte le domeniche, sempre alle ore 16.

Dante Alighieri e scienza

Venerdì 15 settembre, alle ore 21, il grande tema sarà Dante Alighieri con la serata "L'ago a la stella...": la scienza nella Divina Commedia, in collaborazione con l'associazione culturale La Semina. Il poema dantesco non è solo un compendio delle conoscenze scientifiche medioevali: si rivela anche un autentico manuale di studio e riflessione sul metodo scientifico e sulla scienza, nella finalità di indagine sulla Verità. Alternando letture tratte dalla Commedia, Stefano Covino ed Elena Ornaghi, introdotti da Maria Teresa Rigato, proveranno a seguire la direzione indicata da "l'ago a la stella", ossia la stessa del poema dantesco, alla ricerca della "Diritta Via". Eccezionalmente, l'ingresso a questa serata è gratuito.

Osservazione ai Piani d'Erna

Sabato 23 settembre, a partire dalle 21, si potrà partecipare all'Osservazione del cielo con i telescopi dal piazzale di partenza della funivia di Erna: la Luna e Saturno saranno i grandi protagonisti. Biglietto unico 6 euro, soci 4 euro, biglietto family (genitori + figli) 15 euro. Il pagamento potrà avvenire in loco, solo con carta di credito o bancomat.

Sbarco sulla Luna e complottismo

Venerdì 29, sempre alle ore 21, è prevista la serata "Sbarco sulla Luna. Come si smonta il complottismo", tenuta da Gianpietro Ferrario, vicepresidente del Gruppo Astrofili Deep Space Ets e presidente di Isaa (Italian Space and Astronautics Association).

Il lunacomplottismo è il padre di tutti i complottismi. Secondo chi lo sostiene, non siamo mai stati sulla Luna ed è stata solo una colossale messinscena americana. Sulla Luna invece ci siamo stati eccome. Verranno dunque illustrate le prove inconfutabili a sostegno dell'avvenuto sbarco per smontare le pseudoprove di chi afferma il contrario. Un esercizio intellettuale prezioso per difendersi da questo e da altri complottismi.

Gli altri appuntamenti

Da lunedì 4 a venerdì 8 settembre si svolgerà l'ultimo campus per bimbi e ragazzi di quarto livello, dalle 9 alle 12. L'età consigliata è dagli 8 ai 12 anni. 

Sabato 9 torna anche il Sabato dei bambini con una proiezione alle 16.30 dedicata Alla scoperta del cielo con Il Piccolo Principe. Età consigliata dai 4 ai 7 anni.

Tutte le iniziative vanno prenotate dal sito www.deepspace.it. Sul sito è possibile trovare tutte le ulteriori informazioni, anche relative ai costi (ove non specificati) e qualsiasi informazione sul Planetario. È possibile chiamare anche Loris Lazzati (328 8985316) o scrivere via email: planetariolecco@gmail.com
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da settembre si fa sul serio: riparte a pieno regime l'attività del Planetario di Lecco

LeccoToday è in caricamento