Sabato, 23 Ottobre 2021
Notizie Mandello del Lario / Via Emanuele V. Parodi, 63

Il sindaco di Mandello prova la nuova Moto Guzzi V85 TT: «Uno spettacolo»

Riccardo Fasoli in sella all'attesissimo ultimo modello dell'Aquila: «Comoda e silenziosa, ideale per i lunghi viaggi. La Guzzi ha fatto ancora una volta centro»

Fra gli oltre ottomila "tester" che hanno avuto il piacere di provare in anteprima la nuova Moto Guzzi V85 TT c'è anche il sindaco di Mandello. Riccardo Fasoli, motociclista appassionato e ovviamente guzzista, lui che della patria dell'Aquila è il primo cittadino, martedì è salito in sella all'ultimo modello, una "classic enduro", per un giro di prova. Nessun privilegio: chiunque può farlo, è sufficiente prenotarsi sul sito della Piaggio o da un rivenditore autorizzato.

V85 TT, più di 8mila test prenotati in tutta Europa

«Ero d'accordo con il concessionario Agostini - commenta Fasoli - Sono partito da Mandello e ho percorso la Provinciale 72 fino a Dervio, tornando indietro. La moto è uno spettacolo, semplicissima da condurre, comoda per chi guida e per il passeggero. Il cambio è silenzioso e questo è un punto di discontinuità con il passato, perché la Guzzi storicamente è celebre per il rumore del cambio. Le rifiniture e la strumentazione sono ottime, al passo con i tempi».

Moto Guzzi V85TT, ecco quanto costerà

Chi l'ha già prenotata, fa sapere Fasoli, non rimarrà deluso. «Siamo veramente contenti, ci aspettavamo un prodotto simile. Questo mezzo è un ritorno alle moto di qualche anno fa: non è una enduro e non è propriamente un fuoristrada, anche se volendo si può prestare; la V85 TT è comoda per lunghi viaggi e potrà impressionare tanti centauri che ultimamente non avevano trovato questa caratteristica nelle Guzzi, al di là della California 1400». L'Aquila ha in mano un modello sulla carta vincente: toccherà agli appassionati rispondere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco di Mandello prova la nuova Moto Guzzi V85 TT: «Uno spettacolo»

LeccoToday è in caricamento