rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
I fondi / Centro storico / Piazza Stazione

Protezione civile, a Lecco arrivano 430mila euro per l'attività

Finanziamento regionale da oltre otto milioni di euro per le varie sezioni

Fondi per la Protezione civile lecchese. La Giunta regionale, accogliendo la proposta fatto dall'assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni, ha dato il via libera all'assegnazione di 8 milioni e 250mila euro “per sostenere le componenti provinciali della Colonna Mobile regionale di Protezione civile”. Nello specifico, alla sezione provinciale lecchese sono stati destinati 434 mila 430,23 euro.

L'assessorato regionale ha evidenziato “come il contenuto dell'atto sia in linea con richieste e necessità operative provenienti dal volontariato di protezione civile, che devono essere assolte anche con il miglioramento delle dotazioni in capo alle componenti provinciali della Colonna Mobile di Protezione civile. Tutte le proposte sono state condivise con i comitati di coordinamento del volontariato a scala provinciale”.

I fondi assegnati alle Province ed alla Città Metropolitana di Milano verranno utilizzati per l'acquisto di beni per l'implementazione delle componenti provinciali della Colonna Mobile regionale di Protezione civile.

Protezione civile: gli stanziamenti in Lombardia

  • Bergamo 571.695,81;
  • Brescia 882.120,72;
  • Como 797.477,92;
  • Cremona 866.823,83;
  • Lecco 434.430,23;
  • Lodi 652.871,31;
  • Mantova 969.313;
  • Milano 762.804,97;
  • Monza e Brianza 145.830,36;
  • Pavia 623.378,91;
  • Sondrio 644.020,10;
  • Varese 899.232,84.
  • Totale 8.250.000 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile, a Lecco arrivano 430mila euro per l'attività

LeccoToday è in caricamento