menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I migranti allo stadio: lavoreranno sugli spalti

I migranti allo stadio: lavoreranno sugli spalti

Migranti al lavoro al "Rigamonti-Ceppi": gli spalti verranno riqualificati

Proseguono a tempo di record i lavori per la posa del manto in erba sintetica, mentre i partecipanti al progetto "Volontariato migranti" effettueranno gli interventi collaterali

Allo stadio "Rigamonti-Ceppi", casa della Calcio Lecco 1912 si lavorerà anche per riqualificare gli spalti che circondano il manto erboso di ultima generazione. Nella mattinata di lunedì si è tenuto l’incontro didattico tra i volontari del progetto “Volontariato migranti”. L’assessore ai lavori pubblici e al patrimonio Corrado Valsecchi, coadiuvato dal geometra Selva e dal responsabile dei lavori Eugenio Guglielmi, ha spiegato ai partecipanti l’importanza dell’impianto su cui andranno a mettere le mani e ha suddiviso il gruppo, formato da una settantina di persone, in varie squadre. Contestualmente, tecnici e operati dell’impresa Rigamonti hanno proseguito con la pulizia della Curva Nord e la rimozione delle grate installate nel fossato, i cui scoli sono intasati da varie erbacce.

Gli spalti verrano puliti, scrostati e ridipinti ex-novo con i colori sociali. Un piccolo gruppo di volontari è stato poi condotto nei bagni della Tribuna: alcuni di essi, infatti, hanno svolto il corso da idrauilici presso l’Istituto “Aldo Moro” e potrebbero risolvere i problemi alle tubazioni che affliggono da vario tempo i servizi igienici. All’incontro ha preso parte anche il vicepresidente bluceleste Angelo Battazza.

Foto e report sui lavori su www.leccochannelnews.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento