rotate-mobile
Notizie

Covid: nel Lecchese restano poco più di 200 studenti in quarantena

La fase critica è ormai alle spalle: in una settimana si è passati da 819 a 223, ulteriore calo del 75%. Lontano il picco di 8.500 alunni a casa del 23 gennaio

Covid e scuole, restano pochi studenti costretti in quarantena essendo contatti di caso: secondo l'ultimo report di Regione Lombardia, del 16 febbraio, sono 223, per 12 classi.

La curva è nella sua fase discendente: solo una settimana fa, l'8 febbraio, erano 819 per un totale di 519 classi (e 47 operatori scolastici, dato che invece è ora azzerato); il 30 gennaio si registravano 4.080 gli alunni in quarantena per 270 classi più 234 operatori scolastici, mentre il 23 gennaio erano addirittura 8.592 (picco).

Il dato più alto a Lecco è 89 nelle scuole superiori, 81 sono nella secondaria di primo grado, 40 nella primaria e 13 nella scuola dell'infanzia. In Lombardia sono a casa 9.341 alunni, 854 classi, 38 addetti. Il numero più alto è, ovviamente, a Milano con 2.594 alunni, mentre 1.176 è il dato relativo a Bergamo e 1.019 quello di Brescia.

La fase critica è ormai ben lontana, come testimoniano anche i dati degli ultimi giorni relativi all'epidemia da covid.

Così in Lombardia

dati quarantena 16 02 22-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: nel Lecchese restano poco più di 200 studenti in quarantena

LeccoToday è in caricamento