Successo per il rinato Corteo Storico della Valle San Martino, un affascinante tuffo nel passato

In tanti nel pomeriggio dell'Epifania hanno seguito l'evento simbolo di Calolzio, tra conferme e novità

La tradizione è ripartita. Successo per il Corteo storico della valle San Martino, riproposto oggi dopo lo stop dell'anno scorso. L'evento simbolo dell'Epifania di Calolziocorte è stato seguito da tante persone lungo le vie della città, da villa De' Ponti alla chiesa Arcipresbiterale, passando per corso Dante e piazza Veneto. Insieme ai personaggi del presepe con gli immancabili Re Magi, anche figure religiose che hanno fatto la storia nel nostro territorio. E poi ancora gli sbandieratori, i musicanti delle bande Verdi e Donizetti e tanti altri per un totale di oltre 250 figuranti e volontari coinvolti. Oltre alle conferme non potevano mancare le novità, a partire dalla presenza dei cammelli. Applausi da parte del pubblico che ha dimostrato di apprezzare l'impegno della parrocchia di Calolzio centro guidata dall'arciprete don Giancarlo Scarpellini (ora parte dell'Unità pastorale con Sala e Foppenico), della Pro loco di Calolzio presieduta da Simona Bonacina, della Comunità Montana e del Comune. Proprio l'assessorato ad Eventi e Associazioni guidato da Cristina Valsecchi si è reso disponibile a coordinare i lavori e l'organizzazione allo scopo di ridare continuità al sempre apprezzato Corteo Storico della Valle San Martino ideato dallo staff dell'oratorio e da Armando Angeli oltre vent'anni fa. E anche in questa nuova edizione Angeli e collaboratori hanno dato il loro sostegno, con il coordinamento di Gianfranco Salaroli.

Cristina Valsecchi, Simona Bonacina e Gianfranco Salaroli: «Molto soddisfatti della partecipazione, un grazie a tutti i volontari»

«Siamo molto soddisfatti dell'ottima riuscita della manifestazione e della grande partecipazione di pubblico - ha commentato l'assessore Cristina Valsecchi - Ci è voluto molto impegno dal punto di vista organizzativo, ma è stato importante riproporre questo evento molto apprezzato dai calolziesi. L'intenzione è di confermare il corteo storico anche in futuro, sempre all'insegna della tradizione e di qualche novità. Un grazie sentito a tutti i figuranti, ai volontari e agli spettatori». Parole condivise anche da Simona Bonacina e Gianfranco Salaroli, impegnati oggi a seguire a loro volta l'andamento del corteo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Boom di acquisti in città con la lotteria dei negozianti: ben 6.462 bilgietti, il doppio rispetto all'anno passato

E in chiusura del corteo si è tenuta anche l'estrazione dei biglietti vincenti della lotteria dei negozianti di Calolzio, che quest'anno ha fatto registrare un vero e proprio record con ben 6.462 biglietti staccati, ognuno dei quali per una spesa pari a 100 euro fatta nei negozi cittadini, più del doppio rispetto all'anno passato. Grande soddisfazione dunque per gli esercenti e per Confcommercio Valle San Martino che, sempre con il coordinamento di Cristina Valsecchi, hanno promosso l'iniaziativa per favorire gli acquisti a Calolzio. Primo premio in palio: un'automobile. Proprio in questi minuti stanno per essere ufficializzati tutti i numeri vincenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento