menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona in cui dovrebbe sorgere lo svincolo per Maggiana

La zona in cui dovrebbe sorgere lo svincolo per Maggiana

Maggiana: approvato lo studio di fattibilità per la costruzione della nuova bretella

La presunta spesa complessiva per realizzare la striscia d'asfalto ammonta a cinquecentomila euro

Passi in avanti verso la costruzione del nuovo svincolo di Maggiana, frazione di Mandello del Lario. E' stata, infatti, approvata la fattibilità della realizzazione della bretella che collegherà direttamente la Strada Provinciale 72 alla Strada Statale 36.

Scarica il documento: lo studio di fattibilità

A cinquecentomila euro, secondo lo studio di fattibilità, ammonta la presunta spesa complessiva a carico dell'Amminsitrazione comunale guidata dal sindaco Riccardo Fasoli: la striscia d'asfalto verrebbe (verrà?) costruita nella zona in cui, attualmente, è presente un oliveto, risultando lunga 170 metri, con una pendenza superiore al 10%. Non sarà, come illustrato nei mesi scorsi, accessibile ai veicoli pesanti. 

Il Comitato Maggiana non si tocca: «I dati mettono in dubbio l'utilità dello svincolo» 

Studio d'inserimento urbanistico svincolo maggiana-2

Via Segantini: stop ai lavori per la rotonda

Nel frattempo, si sono però bloccati i lavori per la costruzione della rotonda all'intersezione tra la strada per Maggiana e via Segantini, lavoro propedeutico per la realizzazione dell'opera finale.

Piazza in visita allo svincolo di Maggiana: «Risolverà problemi annosi» 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento