rotate-mobile
Notizie Monte Marenzo

Ottimo esordio per Telethon, dopo il concerto si mobilitano i giocatori di carte

In tantissimi alla serata di Foppenico. Ora entra nel vivo la colletta degli esperti di Scala 40, Scopa e Briscola: se perdi doni un euro, se vinci o guardi 50 centesimi

L'Area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo propone una nuova e originale iniziativa a sostegno della maratona Telethon per la ricerca contro le malattie genetiche. «Questa volta chiediamo l’aiuto degli appassionati giocatori di carte - annuncia a nome dell'associazione Angelo Fontana - In inverno, nei luoghi di incontro (bar, oratori e famiglie), è ancora viva la pratica di giocare a scala 40, scopa, briscola, burraco, ecc... Accanto al tavolo di gioco, se trovate una scatoletta con la scritta “Telethon, la solidarietà gioca a carte e vince”, potete aiutare la ricerca inserendo un'offerta libera con le seguenti modalità: minimo 1 euro per chi perde la partita, minimo 50 centesimi per chi ha avuto la soddisfazione di vincere la sfida e minimo 0,50 per quanti hanno guardato senza partecipare al gioco».

Telethon Lecco conquista un altro record: raccolti 316.050 Euro per la ricerca

I contenitori per chi vorrà fare la propria offerta verranno distribuiti in questi giorni e saranno ritirati dopo il 6 gennaio 2020 nei luoghi di incontro che aderiscono all’iniziativa nelle province di Lecco e Bergamo. «Al punto gioco che avrà raccolto le offerte più generose verrà donato il panettone Telethon, da consumarsi in festosa convivialità con il gestore e i giocatori» - conclude Fontana.

Con "Foppenico per Telethon" sono stai raccolti ben 4.119 euro per la ricerca

Intanto entra nel vivo la maratona Telethon della nostra provincia, puntando a nuovi record. Le circa 40 iniziative in programma sono state presentate venerdì in municipio a Lecco e sabato sera c'è stato l'ottimo esordio in oratorio a Foppenico con il concerto per Telethon organizzato da Mino Valsecchi e da Beppe Bosisio, volontario di Aido e parrocchia.

Numeroso il pubblico che ha applaudito il gruppo "P.R.M. Live & Friends" che ha proposto "Canzoni e musica per una vita migliore". Anche Comune e Pro loco hanno dato il proprio patrocinio. Nell'occasione sono intervenuti Renato Milani (coordinatore provinciale Telethon) e Gerolamo Fontana (presidente di Uildm Lecco) che hanno ringraziato organizzatori, coristi e pubblico per il sostegno fornito e per il grande successo della serata con il tutto esaurito e una notevole somma raccolta per la ricerca: ben 4.119 euro.

«Questa quinta edizione di "Foppenico for Telethon" è andata oltre ogni aspettativa, superando la somma già alta raccolta lo scorso anno e raggiungendo quota 4.119 euro - conferma Mino Valsecchi - Negli anni è stato un crescendo grazie al pubblico e agli amici sponsor. La parola magica è proprio "friends", sono tutti amici, a partire dai coristi e dai volontari della parrocchia che si impegnano insieme a noi per un nobile obiettivo. Grazie a tutti».

Prossimo evento i canti della montagna nella chiesa dei Cappuccini a Lecco

Tra i prossimi appuntamenti della maratona Telethon lecchese c'è il concerto "Canti e incantamenti della montagna". Sabato 9 novembre alle ore 21 nella chiesa di San Francesco dei Cappuccini a Lecco si esibiranno il Coro Valsassina e il Coro Femminile Vandelia. Tutta la popolazione è invitata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottimo esordio per Telethon, dopo il concerto si mobilitano i giocatori di carte

LeccoToday è in caricamento