menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Comune di Lecco

Comune di Lecco

Previsti 11 tirocini per giovani disoccupati

Dote Comune offre ai giovani disoccupati e inoccupati un'esperienza formativa della durata di 11 mesi presso enti pubblici regionali.

Per i giovani inoccupati e disoccupati che rientrano nella fascia d'età 18-35 anni, il comune di Lecco prevede 11 tirocini offerti da Dote Comune: un'esperienza formativa della durata di nove mesi. I giovani che rientrano nei requisiti hanno la possibilità di fare domanda entro le ore 14 di giovedì 3 aprile 2014 e soltanto 76 verranno selezionati per il percorso formativo negli enti locali della Lombardia.

DoteComune è organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Ancitel Lombardia e gli enti locali che hanno aderito. I partecipanti hanno la possibilità di sperimentarsi nei diversi ambiti comunali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini. Il progetto, nei singoli comuni, ha una durata di 3, 6, 9 o 12 mesi, con un impegno di circa 20 ore settimanali.

Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione di una Dote, i cittadini italiani, dei paesi dell'Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, i residenti o domiciliati in Regione Lombardia, siano essi giovani inoccupati o disoccupati, di età compresa tra i 18 e 35 anni; possono partecipare, inoltre, lavoratori percettori di ammortizzatori (di età anche superiore ai 35 anni): lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga. 

Il cittadino straniero proveniente da un Paese non appartenente alla Comunità Europea e regolarmente soggiornante in Italia può svolgere in Lombardia l’esperienza di DoteComune secondo le stesse modalità, purché in possesso della carta o del permesso di soggiorno (“Decreto Interministeriale 22/03/06: normativa nazionale e regionale in materia di tirocini formativi e di orientamento per i cittadini non appartenenti all’Unione Europea”). 

È prevista inoltre, un'indennità di tirocinio mensile di 300 euro. Al termine dell'esperienza vi sarà la certificazione delle competenze acquisite, secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia.

Infine, secondo quanto previsto dalla Conferenza Stato Regioni del 24 Gennaio 2013, nel caso  di tirocini in favore di lavoratori sospesi e comunque percettori di forme di sostegno al reddito, poiché si tratta di fruitori di ammortizzatori sociali, l'indennità di tirocinio non viene corrisposta.

Per ogni cittadino, sia esso italiano, europeo o extracomunitario che risponda ai requisiti richiesti, è possibile candidarsi ad un solo progetto, quindi un solo Ente.

Il Comune di Lecco con questo bando ha programmato undici posizioni di DoteComune, della durata di nove mesi ciascuna, nei seguenti servizi:

- Comunicazione e partecipazione (1)
- Demanio, ambiente, energia (1)
- Mobilità sostenibile, trasporti, gestione rifiuti (1)
- Sistema Museale Urbano Lecchese (2)
- Biblioteca civica (1)
- Edilizia privata (1)
- Servizi finanziari (Tributi 2, Economato 1, Bilancio e società partecipate 1).

I giovani interessati devono far visionare la domanda al Servizio Comunicazione (orari), piazza Diaz n. 1 - primo piano, e successivamente presentarla all'Ufficio Protocollo (orari) entro le ore 14 di giovedì 3 aprile 2014. Dopo la scadenza per la presentazione delle domande, si svolgerà un colloquio di selezione con i candidati per la valutazione di titoli, esperienze e motivazioni utili per il tipo di tirocinio da svolgere. 

Ovviamente, pur non costituendo un prerequisito di accesso, saranno privilegiati titoli ed esperienze attinenti all’area tecnico-professionale del tirocinio scelto.

Per informazioni e adesioni: tel. 0341 481.412-243-397, e-mail: segreteria.comunicazione@comune.lecco.it. Il responsabile del procedimento è Nicola Turilli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Ferrate lecchesi: convenzione firmata, a maggio l'inizio dei lavori

  • Attualità

    Firma messa: cinque strade provinciali diventano di Anas

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento