rotate-mobile
Attenzione / Valmadrerese e Riviera Ovest / Via Alessandro Manzoni, 5

Civate in allarme: truffatori a casa delle persone anziane

L'avviso del Comune: “Non fate entrare gli estranei”

È allarme a civate per la presenza di alcuni truffatori. A lanciarlo è il Comune rappresentato dal sindaco Angelo Isella, che ha spiegato come negli ultimi giorni, sul territorio comunale, siano state “segnalate le ennesime truffe ai danni di persone anziane da parte di malviventi che si fingono tecnici dell'acquedotto”. Dal Palazzo comunale è arrivata la raccomandazione “di non fare entrare in casa estranei e persone che dicono di essere dei tecnici dell’acquedotto o altro”.

Come sventare i tentativi di truffa

“I tecnici autorizzati operano solo ed esclusivamente sul contatore idrico e non chiedono pagamenti né di controllare la qualità o l’odore dell’acqua”, spiega ulteriormente il Comune di Civate, che invita a chiamare il numero gratuito di Pronto Intervento 800 894 081 e verificare telefonicamente la corrispondenza del nome presente sul tesserino dell'operatore con quello degli addetti incaricati, oppure ad allertare immediatamente la polizia locale (335.6805145) o i carabinieri (112) in caso di dubbi sull'identità degli operatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civate in allarme: truffatori a casa delle persone anziane

LeccoToday è in caricamento