Domenica, 16 Maggio 2021
Notizie

Covid: le compagnie teatrali si riorganizzano in vista della ripartenza

Il comitato Fita (Federazione italiana teatro amatori) di Lecco e Como rinnova il direttivo: Valeria Bianco confermata presidente. «Lavoriamo per ricominciare in piena sicurezza»

Valeria Bianco, rieletta presidente della Fita

Le stagioni teatrali sono ferme da più di un anno a causa dell'emergenza sanitaria. Intanto però le compagnie amatoriali si riorganizzano. Così, nella giornata di venerdì, il comitato Fita (Federazione italiana teatro amatori) di Lecco e Como ha rinnovato il consiglio direttivo.

Riconfermata presidente Valeria Bianco, della compagnia Teatrosfera di Lecco. «Il 2020 è stato per noi un anno perso - afferma la rieletta presidente - ma anche questo 2021 è finora un rebus e potremo tornare sul palco, con ogni probabilità, solo in estate. Stiamo lavorando per organizzare rassegne e spettacoli teatrali per la seconda parte dell'anno, ovviamente nel massimo rispetto delle norme anti-Covid e della salute di tutti: attori e tecnici (che ricordiamo sono tutti volontari che lo fanno per passione), senza dimenticarci degli spettatori».

Cultura e teatro vanno a trovare i lecchesi con "Arte vaga_mente": eventi di musica nei rioni

Non si parla solo di spettacoli, ma anche di burocrazia. «Siamo sempre vicini alle nostre compagnie per qualsiasi informazione tecnica - prosegue Bianco - Ricordiamo che è in corso la riforma del terzo settore e le associazioni teatrali amatoriali si devono adeguare. Per questo motivo siamo disponibili a dare consigli ai teatranti del territorio, grazie alle strutture Fita regionali e nazionali sempre presenti».

Oltre al presidente sono state elette anche le altre cariche: il vicepresidente è Fabio Landrini (Le Gocce di Civate), Davide Riccardi (I Viaggiatori del tempo di Como) è il segretario, Margherita Villarusso (Le Gocce) è la tesoriera e Riccardo Arigoni (Cenacolo Francescano di Lecco) è consigliere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: le compagnie teatrali si riorganizzano in vista della ripartenza

LeccoToday è in caricamento