La scuola dell'infanzia per mamme e papà

Gli asili parrocchiali della valle San Martino hanno organizzato tre incontri educativi rivolti agli adulti: «Approfondiamo temi che vanno dai bisogni dei genitori alle esigenze di crescita dei bambini»

Il pubblico presente alla prima serata che ha visto l'intervento di don Mario Della Giovanna come relatore.

"Dai bisogni degli adulti, alle esigenze di crescita dei bambini". Questo il titolo della rassegna di tre incontri organizzata dalle scuole dell'infanzia paritarie parrocchiali della valle San Martino, in particolare quelle di Torre De' Busi, Cisano, Vercurago e Carenno. L'iniziativa è rivolta ai genitori, con gli asili che si aprono così agli adulti offrendo una preziosa occasione di confronto in merito all'assistenza ai figli e a temi di carattere educativo. Ieri, martedì 22 ottobre, si è tenuta la prima serata dedicata in particolare ai papà.

Quattro giorni con gli alpini per i ragazzi della Valle San Martino

La prossima, nella quale saranno invece coinvolte esclusivamente le mamme, è in programma per martedì 29 ottobre. Terzo appuntamento martedì 12 novembre, titolo dell'incontro: "Andiamo a scuola insieme". Qui sono invitati entrambi i genitori e sarà garantito un servizio di baby-sitter presso il salone della scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli incontri si tengono presso il salone parrocchiale di Villasola (Cisano Bergamasco) con inizio sempre alle 20.30 e una durata prevista di circa due ore. Come ieri, anche nelle prossime due serate interverrà come relatore don Mario Della Giovanna, direttore dell'ufficio per la Pastorale della Famiglia presso la curia di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

  • Coronavirus, il punto: numero record di positivi nel Lecchese, 198

  • Conte ha firmato il nuovo Dpcm. Bar e ristoranti chiusi alle 18, alle superiori didattica a distanza al 75%

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento