menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La consegna del defibrillatore a Valmadrera

La consegna del defibrillatore a Valmadrera

Il gruppo Cngei scout di Valmadrera dona un defibrillatore alle associazioni

L'apparecchio salvavita, a disposizione dei gruppi che utilizzano il Fatebenefratelli, sarà installato all'inizio del 2020

Proprio nell'immediata vigilia del Natale, il Gruppo Scout Cngei di Valmadrera, nella festa del 21 dicembre, ha donato un defibrillatore al Comune di Valmadrera, rappresentato nell'occasione dall'assessore alla Cultura Marcello Butti. Un apparecchio salvavita per eventuali emergenze a disposizione di tutti i gruppi e le iniziative ospitate presso il Centro Culturale Fatebenefratelli.

All'inizio di gennaio 2020, comunica l'Amministrazione comunale del sindaco Antonio Rusconi, lo strumento sarà collocato in modo da assicurare l'utilizzo al maggior numero di gruppi possibile.

L'Amministrazione, naturalmente, ha colto l'occasione per ringraziare il gruppo Cngei Scout nella persona del presidente Chicco Viganò per la generosità dimostrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento