Valmadrera, gli studenti ricevono la Costituzione

Una folta partecipazione nel salone teatro Artesfera ha fatto da cornice nella serata di sabato 2 giugno, Festa della Repubblica, alla tradizionale consegna della Carta costituzionale

Una folta partecipazione nel salone teatro Artesfera ha fatto da cornice nella serata di sabato 2 giugno, Festa della Repubblica, alla tradizionale consegna delle Costituzioni (un'edizione speciale edita dal Senato) organizzata dal Comune di Valmadrera Assessore all'Istruzione e Cultura.

La consegna della Costituzione a Lecco

Per questo l'introduzione alla manifestazione è toccata all'assessore Raffaella Brioni, che ha ricordato l'importanza di questa tradizione, ha ringraziato il Corpo Musicale Santa Cecilia per la Serata e in particolare tre ragazze diciottenni che hanno partecipato al coinvolgimento dei coetanei alla manifestazione. A seguire il sindaco Donatella Crippa ha ricordato la sua partecipazione, la mattina, alla manifestazione promossa dal prefetto Liliana Baccari a livello provinciale e il valore della nostra Costituzione, che in un periodo di contrapposizione ideologica, fu votata praticamente all'unanimità.

L'ex senatore Antonio Rusconi ha cercato di spiegare il valore del 2 giugno: «In Italia nel 1946 le regole non furono fatte dai vincitori, come accade per numerosi casi. Per la prima volta nel nostro Paese tutte le italiane e gli italiani, indipendentemente dal loro studio o dalla loro ricchezza, poterono votare e scelsero come forma istituzionale la Repubblica e non la Monarchia. Fu eletta contemporaneamente l'Assemblea Costituente non per fare le leggi ma per costruire le regole del vivere comune, dopo oltre venti anni di dittatura».

La Costituzione ai giovani calolziesi

È intervenuto a seguire il presidente dell'Avis di Valmadrera Rusconi Giovanni che ha offerto un piccolo omaggio ai diciottenni, ricordando l'importanza della donazione di sangue. Il sindaco Crippa con fascia tricolore, con l'Assessore Brioni, ha poi consegnato singolarmente la Costituzione.

A seguire il bellissimo concerto del Corpo Musicale Santa Cecilia con la trasposizione in musica della nota favola "Il Gatto con gli Stivali", molto apprezzato dal pubblico presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento